Categorie
Traduttore: M. Togliani
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2004
Pagine: 398 p. , Rilegato
  • EAN: 9788830416161

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Blizzard

    29/07/2006 18.16.57

    A me è piciuto moltissimo... è ben scritto e questo fa si che sia piacevole da leggere, la storia è interessante. Non va letto con scetticismo ma va pensato per poterne cogliere i lati più nascosti... LEGGETELO!!!

  • User Icon

    selly

    25/10/2005 23.52.51

    A me è piaciuto tantissimo...

  • User Icon

    tere

    19/09/2005 12.24.29

    L'inizio del libro sembrava intrigante ma man mano che andavo avanti stavo pensando di aver sprecato 18 euro, alla fine ne sono stata certa. un libro banale in alcuni punti con errori di traduzione. 390 pagine scarse e deludenti. La storia poteva anche essere interessante ma è stata banalizzata a tal punto da diventare ovvia. Io non lo consiglio.

  • User Icon

    Lucia

    02/09/2005 18.49.01

    Questo è stato un libro davvero molto interessante,ke prende davvero in profondo il lettore con la voglia di scoprire l'origine degli eventi che entrano nella vita di Leslie.I personaggi si presentano nl racconto con tanta realtà,gli episodi paranormali che si susseguono tengono con il fiato sospeso e creano nel lettore tensione e paura.é talmente coinvolgente da riuscir a far immaginare perfettamente la scena da tutti i punti di vista...

  • User Icon

    Erika

    05/06/2005 12.23.17

    Intrigante e ben costruito... mi piace! Molto di atmosfera, con personaggi così reali da far rabbrividire...

  • User Icon

    fabio da pegli

    24/05/2005 11.45.46

    Bella la storia e affascinante l'inizio, ma questo libro non decolla mai lasciando il lettore nell'attesa di qualcosa che non arriverà.

  • User Icon

    Calipso

    27/04/2005 11.47.04

    Spettacolare! Personaggi ben raccontati, storia intrigante curata sotto i vari aspetti: psicologico, parapsicologico e spirituale. E' una storia ricca di avvenimenti a tratti inquietanti e spesso capita di non distinguare il reale dalla pura fantasia. L'autrice ha fatto una miscela così impeccabile, da rendere persuasiva tutta la narrazione dall'inizio alla fine del libro. Forse c'è qualche malcelata dichiarazione di femminismo, ma probabilmente è anche questa presa di posizione a rendere tutto così reale ed effervescente. Il finale è bellissimo. Io, dal canto mio, ho sperato per davvero che fosse quello. Complimenti!

  • User Icon

    Marco

    30/12/2004 18.58.25

    Buon libro, scritto bene, trama gustosa. Il finale poteva essere più "forte", ma va bene anche così... non so se i fans storici se ne sono accorti, ma una specie di seguito di questo libro è CUORE DI LUCE, dove si ritrovano gli stessi personaggi assieme a nuove vicende.

  • User Icon

    Gave

    28/12/2004 17.29.26

    Libro ben scritto,linguaggio che mi sembra semplice ed immediato, atmosfere e situazioni che mi hanno tenuto con gli occhi tra le pagine, lanciandomi di tanto in tanto spunti da approfondire, dalla psicologia di Jung alla concezione del sacrificio. Sul finale mi aspettavo qualcosa di meglio,chissà forse sono io a pretendere voli pindarici anche tra le ultime righe!?Del genere ho preferito The ring di suzuki (senz'altro più completo del film) oppure Mucchio d'ossa del vecchio King. Un saluto a tutti

  • User Icon

    Licia

    22/11/2004 18.46.41

    Interessante, accurato, psicologico... forse un po' lento, ma belle le caratterizzazioni dei personaggi, interessanti gli spunti e intrigante il finale. Tutto sommato un buon libro, ma solo per chi già conosce MZB! (per gli altri, meglio Darkover...)

  • User Icon

    Luca

    05/10/2004 19.17.05

    L’Erede, uno dei romanzi del ciclo Le Avventure del Paranormale, è un volume ricco di tensione, magia e mistero. La prosa di MZB è sempre eccellente e le caratterizzazioni dei personaggi sono davvero ottime. Sorprende la relativa facilità con cui l’autrice riesce a passare da registri Fantascientifici e Fantasy, a quelli Storici, Gotici e Mistery. La suspense è al massimo e il finale è davvero emozionante. Il romanzo è insomma bello e innovativo. Sicuramente diverso dalle consuete ambientazioni di Marion Zimmer Bradley, ma non per questo meno interessante e accattivante!

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione