Ernani - CD Audio di Giuseppe Verdi

Ernani

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Giuseppe Verdi
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Dynamic
Data di pubblicazione: 12 gennaio 2006
  • EAN: 8007144604967
Dopo aver debuttato a soli 21 anni al Maggio Musicale Fiorentino, Antonello Allemandi ha dato inizio a una folgorante carriera che lo ha visto applaudito interprete nei teatri lirici più importanti del mondo delle opere di Puccini, Rossini e Verdi.
Disco 1
1
Preludio
2
Evviva!... beviamo!
3
Merce', diletti amici
4
Dell'esiglio nel dolore
5
Surta e' la notte, e silva non ritorna!
6
Ernani!... ernani, involami
7
Tutto sprezzo che d'ernani
8
Fa che a me venga
9
Da quel di' che t'ho veduta
10
Tu se' ernani!
11
Che mei vegg'io!
12
Infin che un brando vindice
13
Vedi come il buon vegliardo
14
Io tuo fido?
15
Esultiamo! letizia ne innondi!
16
Jago, qui tosto il pellegrin adduci
17
Oro, quant'oro ogni avido
18
Tu, perfida...
19
Ah, morir, potessi adesso
20
No, vendetta piu' tremenda
21
Cugino, a che munito il tuo castel ritrovo?
22
Lo vedremo, veglio audace
23
Fu esplorata del castello
24
Io l'amo... al vecchio misero
25
Vigili pure il ciel sempre su te
Disco 2
1
E' questo il loco?
2
Oh, de' verd'anni miei
3
Ad augusta!
4
Qual rumore!
5
Io son conte, duca sono
6
O sommo carlo
7
Oh, come felici
8
Cessano i suoni
9
Tutto ora tace intorno
10
Ferma, crudele
11
Se uno squillo intendera'
  • Giuseppe Verdi Cover

    Compositore.La giovinezza e i primi successi. Le origini assai modeste gli resero difficile l'accesso a studi regolari. Iniziò sotto la guida di Pietro Baistrocchi, organista di Roncole, ed esercitandosi su una spinetta acquistatagli dai genitori. Poi Antonio Barezzi, mercante di Busseto e suo futuro suocero, si interessò perché potesse seguire i corsi del locale ginnasio e avesse lezioni da Ferdinando Provesi, organista di Busseto. Intanto, ormai quindicenne, V. aveva cominciato a scrivere musica, profana e sacra, ad uso della locale Società filarmonica e di privati di Busseto; ma il suo desiderio di completare gli studi al di fuori dell'ambiente provinciale urtò contro numerose difficoltà: non ebbe il posto di organista nella chiesa di Soragna, non riuscì a ottenere sovvenzioni finanziarie,... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali