L' eroe

Pino Farinotti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 6 giugno 2019
Pagine: 253 p., Brossura
  • EAN: 9788893950275

€ 15,30

€ 18,00
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

L' eroe

Pino Farinotti

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' eroe

Pino Farinotti

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' eroe

Pino Farinotti

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

€ 9,72

€ 18,00

Punti Premium: 18

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Franco Ferrari è un intellettuale di successo, un borghese moderato e laico, che nel tracciare un bilancio della propria vita si accorge di condurre un'esistenza fiacca e passiva, senza più ideali né passioni. La relazione con una donna tunisina e l'incontro con un dignitario saudita gli fanno scoprire la maggiore "vitalità" dell'Islam, la sua mistica assoluta così estranea alla civiltà dell'Occidente. Subisce la certezza granitica dei musulmani, che dubbi sulla loro fede non ne hanno mai e ad essa sacrificano pure la vita. Ma di fronte a queste accuse sente l'esigenza di difendersi e di difendere la cultura e il residuo di fede del suo mondo, proprio come fece un suo antenato che, nella battaglia di Vienna in quell'11 settembre del 1683, contribuì a fermare l'esercito di Maometto IV. Un gesto estremo, da compiere in una moschea, una prova di forza. Ma al momento decisivo ecco un imprevisto, e tutto viene rimesso in gioco. Scritto nel 2008 e ripubblicato oggi in una versione volutamente non aggiornata dall'autore, questo romanzo provocatorio e audace si rivela profetico. Con più di dieci anni d'anticipo, Farinotti descrive un Occidente che ha smarrito la propria identità, dominato dalla paura, assediato, tentato da reazioni estranee alla sua cultura e alla sua storia.
3,5
di 5
Totale 4
5
1
4
1
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    riccardo

    01/09/2016 14:39:07

    Trovo ottima la prima recensione, quella del 2008. Anzi, la trovo migliore del libro. C'è troppo compiacimento autobiografico da parte dell'autore. Il suo lungo travaglio interiore sembra più una prova estetica, di ricerca di plauso, che di macerazione per una scelta così controcorrente e distruttiva. E poi quei capitolini brevi, veloci, così ammiccanti per un pubblico frettoloso. Comunque l'autore conosce le tecnoche dello scrivere, e suscita un interesse crescente fino alla conclusione del racconto. Conclusione ancora più inusuale, e che a me è piaciuta, anche se punta a mettere daccordo tutto con tutti. Penso che anche questo libro di Farinotti rappresenti una prova verso quello che per me è il suo migliore libro, Sette Chilometri a Gerusalemme, oltre al suo Dizionario di tutti i film.

  • User Icon

    Milena

    16/02/2010 18:44:50

    Lettura scorrevole e piacevole. Il protagonista è al "bivio", fa il bilancio della sua esistenza alla luce della fede che viene fuori da sotto la cenere quando si fa vivo il pericolo di perderla sul serio e per sempre. Un percorso spirituale che apre gli occhi dei lettori sulla realtà delle cose sia da un "lato" che dall'"altro". Un cammino interiore che apre alla speranza e alla gioia. Un libro per "ritrovarsi".

  • User Icon

    M. T.

    01/05/2008 09:00:16

    Il romanzo procede con stanchezza e scarso vigore; il protagonista sembra preso più da noia esistenziale che da un reale dilemma sullo scontro di civiltà. Una vera caduta di stile rispetto al precedente romanzo di Farinotti...E poi quante parolacce; vorrebbero rendere incisivo il discorso ma si rivelano insistenti ed inutili.

  • User Icon

    Mirco Ficola

    20/04/2008 12:32:20

    Un libro interessante, scritto in maniera rapida e essenziale, senza troppi fronzoli. Anche coraggioso, visto il tema che tratta al limite dello scontro di civiltà e di religioni. L'elemento cardine del romanzo sta in una frase: "se un cristiano brucia il Corano viene ucciso, mentre se un musulmano brucia il Vangelo non succede nulla". Il protagonista cerca di sovvertire questa realtà puntando alla sua immolazione al fine di dimostrare che anche tra i cosidetti occidentali cristiani possono esserci degli eroi. Ma sconta la sua provenienza appunto, il suo status culturale che trae forza dallo stesso Vangelo, che non consente di sopraffare un'altra persona, che incoraggia a porgere l'altra guancia. Sta qui la forza della differenza tra le due religioni,ma non solo; da una parte il dogma assoluto dei musulmani, che non hanno bisogno di avere fede per credere e che per questo sono come degli automi. Dall'altra la fede in Cristo che paradossalmente lascia spazio all'individuo mettendolo davanti alla scelta di essere un uomo che tende verso lo spirito oppure un uomo che vive nel materialismo più sfrenato. Alla fine le origini del protagonista hanno il sopravvento, tanto che ha più senso salvare una vita umana piuttosto che fare esplodere una moschea. L'ateismo del protagonista è infine il suggello a questa storia, la prova provata che anche chi non crede riesce a "vivere" nella parola di Cristo.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
| Vedi di più >
Note legali