Categorie

Rick Riordan

Traduttore: L. Baldinucci, L. Melosi
Editore: Mondadori
Collana: I Grandi
Anno edizione: 2013
Pagine: 498 p. , Rilegato

76 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Bambini e ragazzi - da 12 anni

  • EAN: 9788804627715

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Denise

    06/08/2015 13.46.04

    Dopo quasi un anno dalla fine della saga di Percy Jackson ho preso in mano la saga seguente. Sapevo che Percy non ci sarebbe stato e che mi sarebbe mancato, ma i nuovi protagonisti sono degli ottimi sostituti: Jason, Piper e Leo sono un terzetto formidabile! Effettivamente sono un po' troppo insicuri in alcuni momenti, però chi non lo sarebbe se scoprissi di essere figlio di un dio da un giorno all'altro? Mi è piaciuto molto Leo: è simpatico e lo trovo piuttosto complesso. Cerca sempre di apparire scherzoso e felice di fronte agli altri, quando dentro in realtà soffre per la perdita della madre. Come negli altri libri, ci sono sempre un sacco di domande e solo un paio di risposte, per cui io sono sempre divorata dalla curiosità! Nel seguito tornerà Percy, quindi non vedo l'ora di iniziarlo! Ormai io amo Riordan, quindi consiglio sempre tutti i suoi libri =)

  • User Icon

    Vale

    07/01/2015 10.04.58

    Così così. La lettura è scorrevole, la storia non è male ma è ben lontano dalla prima serie. Delle precedenti avventure di Percy mi era piaciuto che in un numero più conciso di pagine ci fosse tanta azione, colpi di scena e soprattutto un'ironia impagabile che accompagnava tutte le avventure dei semidei. Inoltre era narrato in prima persona e questo rendeva ancora più coloriti Percy e i suoi amici. In una parola l'avevo adorato perché era originale rispetto ai tanti libri privi di spessore e molto simili tra loro che circolano. Questa nuova serie invece è scritta in terza persona, si allunga molto senza dare però l'impressione che i personaggi vadano davvero da qualche parte o combinino effettivamente qualcosa. Le rivelazioni conclusive poi mi sembrano un po' tirate per i capelli. Inoltre è scomparsa quasi del tutto l'ironia e trovo i protagonisti un po' trasparenti (quasi non si distinguono l'uno dall'altro) e troppo insicuri (come se mancassero libri con protagonisti adolescenti rosi da dubbi esistenziali) . Insomma è come se da originale che era nella prima serie, il libro fosse diventato più commerciale, perdendo gran parte del suo fascino. Che peccato.

  • User Icon

    Elisa

    10/03/2014 15.18.36

    Stupendo. La storia e i personaggi sono costruiti benissimo. Un continuo degno della saga Percy Jackson! Lo consiglio a tutti

  • User Icon

    roberta

    26/02/2014 20.34.14

    bruttissimo,ho dovuto fermarmi prima della fine perché i personaggi (piper , jason e leo) fanno cose impossibili :quando stanno per morire gli viene l'illuminazione e fanno cose praticamente impossibili e senza senso lo sconsiglio pienamente

  • User Icon

    Alessandra

    11/07/2013 00.23.28

    Bello e ben scritto come gli altri, ma... Si sente la mancanza di Percy e di Annabeth, assenti per buona parte del libro. E in un certo senso Jason è un sostituto un pò misero per Percy. Comunque piacevole da leggere, un ottimo inizio per la nuova serie. Da comprare, assolutamente.

  • User Icon

    Chicchirichì

    20/06/2013 12.09.16

    Ho amato la serie di Percy Jackson e con questa Riordan non si smentisce. Come sempre i personaggi sono ben caratterizzati, con un filo di mistero che ti costringe ad andare avanti, ad amarli ancora di più. È scritto veramente bene, accattivante, simpatico e giovanile, ma che comunque non utilizza quasi mai un registro linguistico troppo basso, tranne forse a volte per far parlare dei normalissimi sedicenni. È un libro che sono riuscita a far apprezzare anche ad amici che non leggono proprio niente. Devo dire che è anche tradotto molto bene. Avendo letto la versione inglese, so che ci sono molti giochi di parole, che non possono essere tradotti letteralmente in italiano, ma comunque complimenti perché hanno sempre trovato il modo di farti sorridere, anche senza la giusta traduzione. Questa, e la serie di Percy sono in assoluto le mie preferite, senza alcun dubbio. Consigliato assolutamente A TUTTI.

  • User Icon

    Alessandro

    31/05/2013 21.45.30

    Questo libro è la degna continuazione di Percy Jackson. E' bellissimo in tutto,ben descritto,amo i nuovi personaggi (anche se ci sono anche quelli di prima)e le nuove avventure e la trama è molto avvincente. Pensavo che avrei sentito molto la mancanza di Percy (e l'ho sentita), ma ho adorato subito Piper e Leo (Jason mi sembra troppo perfettino). Ma non vi preoccupate,nel nuovo libro che uscirà Percy ritornerà...comunque,lo consigli a tutti !!! Bellissimo...

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione