Editore: Bompiani
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 238 p., Brossura
  • EAN: 9788845276705
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 6,48

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    cesare

    16/03/2015 19:02:23

    Dopo come un chiodo nel muro mi ero illuso di aver scopero un nuovo grande autore ed invece con Esco siamo alla noia, intreccio complicato ed improbabile, senza tante emozioni, mediocre.

  • User Icon

    GiulioR

    27/06/2013 00:31:20

    Una sera come tante il marito della bella Carla Ludovisi munito del suo computerino portatile annuncia alla moglie che,causa impossibilità a connettersi in casa,"esce" per cercare un posto in cui potersi appoggiare ad una connessione wi-fi e navigare. La ricerca sarà breve perché egli verrà investito da un'auto e morirà poco dopo. E' stato un incidente casuale (un pirata della strada) a ucciderlo o dietro quell'incidente si nasconde un omicidio? Questo l'incipit di un romanzo che introduce un po' alla volta diversi personaggi che ruotano attorno alla coppia ed in particolare alla sensuale Carla. Ogni personaggio parla in prima persona disvelando il proprio carattere, le proprie manie, il proprio vissuto emotivo, la percezione che ha di sé e del mondo. Ciascun personaggio è convinto di essere il detentore della verità . Ma esiste una sola verità? E se esiste, qual è? Nell'incedere della storia, poco alla volta, i pezzi del puzzle si andranno ad incastrare fino a far completa luce sull'evento accaduto. Tony Laudadio, attore teatrale di esperienza ventennale, riesce in questo romanzo a costruire una storia gialla avvincente che porta il lettore a divorare le pagine per dipanare il mistero di una morte apparentemente casuale

  • User Icon

    birillo

    29/05/2013 23:16:02

    Bellissimo! Mi è piaciuto come è scritto: ogni personaggio dice (e fà) la sua in prima persona e questo rende la trama, già originale, ancora più coinvolgente.

Scrivi una recensione