Escursionismo d'autore nella terra degli etruschi. Viaggio nella Maremma toscana

Giovanni Menichino

Editore: Laurum
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 1 gennaio 2007
Pagine: 192 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788887346367
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:

€ 7,02

€ 13,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Caterina

    16/12/2008 12:36:47

    Storia, arte, affascinanti rovine, silenzi e ambiente; tra le infinite bellezze d’Italia, è quanto la Maremma toscana può offrire a chi ami il piacere un po’ avventuroso di scovare le tracce della civiltà attraverso il contatto con una natura ancora incontaminata. Un invito al viaggio nei percorsi della memoria, tra sorprendenti bellezze naturali e creazioni dell’uomo, in una terra unica ancora tutta da scoprire e da amare. La Maremma può essere ben definita un’immensa riserva naturale, a tratti spopolata, dal fascino particolare, dove da secoli gli animali selvatici hanno trovato il loro habitat perfetto e le mandrie brade rompono il silenzio del luogo guidate dai famosi “butteri” o “cow-boys” nostrani, dove le gesta dei briganti sono ancora ricordate con toni leggendari. Il visitatore, sempre alla ricerca di luoghi nuovi, più reconditi, rimane profondamente colpito dalla bellezza aspra e pittoresca di questa terra rude e antica, che conserva ancora un’indefinibile sensazione di mistero. Spiagge, scogliere, dune sabbiose e lagune salmastre, macchie e pinete sempreverdi, forre impenetrabili, verdi colline e aree montane, campagne ondulate e fertilissime punteggiate da casali, ulivi e ordinati filari di vigne si alternano a terreni brulli, senza vegetazione. Dalle colline e dai ripiani tufacei, protetti da imponenti mura, antichi borghi scenograficamente arroccati, dominano stupendi panorami e incomparabili tramonti che esaltano la grandiosità della Maremma. Gli itinerari descritti nella guida evocano antiche emozioni e racconti misteriosi di un territorio assai vasto e variegato, dove l’opera della natura pare fondersi armoniosamente con quella dell’uomo. Nel libro, arrivato alla seconda edizione, sono state inserite le coordinate GPS. Le fotografie sono a cura di Andrea De Maria.

Scrivi una recensione