Categorie

Curatore: V. Noja
Edizione: 2
Anno edizione: 2008
Pagine: 368 p. , Rilegato
  • EAN: 9788831533881

Questo manualetto di mistica raccoglie brani e brevi testi dei grandi maestri di spiritualità di diverse epoche e tradizioni religiose. Sono presenti il filosofo pagano Plotino; soprattutto i mistici cristiani, tra i quali Meister Eckhart, Giovanni Taulero, Giovanni della Croce; alcuni mistici islamici medievali, come Al Din Rumi, Ibn Ata Allah; alcuni mistici indiani contemporanei: Vivekananda, Ramakrishna, Yogananda.Il volume è concepito come testo di contemplazione e di ausilio alla vita spirituale. I testi trattano dell'intimo incontro tra l'anima del credente e il Signore e dei difficili percorsi verso quest'incontro. Essi presentano in modo piuttosto esauriente il faticoso pellegrinaggio interiore dell'anima, descrivendo le esperienze dei mistici, che trascendendo dogmi e culti, conducono alla sublime meta della "visione immediata della Verità" (in un'identificazione con Dio senza intermediari). Il testo è suddiviso in nove parti: Dio e il Regno dei Cieli; Purificazione e unione; Amore e umiltà; Morte e trascendenza della morte; Preghiera; Meditazione, contemplazione, silenzio; Grazie e illuminazione, Il nulla e la vita divina.La nona parte riporta una sintesi, rielaborata in lingua corrente, di un testo antico (del 1749) e molto raro: Consigli per la pratica spirituale, invocazioni e giaculatorie per essere tutto il giorno alla Presenza di Dio.Conclude il volume un Florilegio, che raccoglie pensieri brevi di mistici, una piccola antologia nell'antologia.