Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

L' Età D'Oro (DVD) di Emanuela Piovano - DVD
Salvato in 1 lista dei desideri
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
L' Età D'Oro (DVD)
9,99 €
DVD
Venditore: OCCHIO AL FILM
9,99 €
disp. in 4 gg lavorativi disp. in 4 gg lavorativi (Solo 1 prodotto)
+ 4,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
OCCHIO AL FILM
9,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
9,99 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
9,99 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
10,92 € + 7,20 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Vecosell
16,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
OCCHIO AL FILM
9,99 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
9,99 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
9,99 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
10,92 € + 7,20 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Vecosell
16,99 € + 4,10 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
L' Età D'Oro (DVD) di Emanuela Piovano - DVD
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Dopo decenni d'incomprensioni e liti con la madre Arabella, dovuti a un modo di vedere e affrontare la vita che da bambino non poteva accettare, Sid è chiamato a tornare alle sue radici. Dalla Torino savoiarda sarà costretto a spostarsi nella comunità pugliese allegra e naf in cui si trova Arabella. Ma il vero viaggio all'interno della vita e dei ricordi della madre e degli amici che hanno colorato le giornate della sua infanzia, faranno capire a Sid che l'amore di una mamma può avere mille sfumature e che la stessa Arabella è stata una, dieci, cento donne differenti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

DVD
1416351337068

Informazioni aggiuntive

Cecchi Gori, 2020

Conosci l'autore

Gigio Alberti

1956, Milano

Attore italiano. Fa parte del nucleo storico del giovane teatro milanese che, alla fine degli anni ’80, approda al cinema con le commedie generazionali dirette da G. Salvatores. Ironico e disincantato, perfetto nei panni del seduttore dall’aspetto spesso trasandato e «alternativo», oltre a interpretare quasi tutti i film di Salvatores, compresi Mediterraneo (1991) e Nirvana (1997), ha coperto ruoli da caratterista in molte opere di registi italiani emergenti tra cui P. Virzì (Ferie d’agosto, 1996), C. Comencini (Matrimoni, 1998), L. Pellegrini (E allora mambo!, 1999). Nel 2002 è uno dei fratelli del protagonista in L’ora di religione di M. Bellocchio e nel 2005 torna a lavorare con Salvatores in Quo Vadis, Baby?, dove interpreta con equilibrio un dimesso professore di cinema.

Laura Morante

1956, Santa Fiora, Grosseto

Laura Morante, attrice italiana di grande successo, inizia la sua carriera molto giovane, prima nella danza, con la compagnia di Patrizia Cerroni, poi in teatro con Carmelo Bene, e al cinema con Giuseppe e Bernardo Bertolucci, Nanni Moretti, Mario Monicelli, Gianni Amelio, Pupi Avati, Peter Del Monte. Nel corso degli anni si cimenta con il cinema italiano e straniero, lavorando con autori di grande prestigio, come Monteiro, Malkovich, Tanner, Vecchiali e Resnais.Forte di premi e riconoscimenti per la sua carriera di attrice, nel 2012 esce Ciliegine, il suo primo film come regista (Globo d’oro come Regista rivelazione). Nel 2016 firma la sua seconda regia con il film Assolo.Con il romanzo Brividi immorali (La nave di Teseo 2018) esordisce nel campo letterario.

Giulio Scarpati

1956, Roma

"Attore italiano. Occhi chiari, sorriso franco ma indifeso, ha l’aria classica del «ragazzo della porta accanto». Esordisce in Roma Paris Barcellona (1990) di P. Grassini e I. Spinelli, ma è G. Piccioni che ne fa un prototipo generazionale dominato da dolcezza e disorientamento con Chiedi la luna (1991) e Cuori al verde (1996). Lavora anche con E. Scola (Mario, Maria e Mario, 1993), M. Guglielmi (L’estate di Bobby Charlton, 1995) e M. Ponzi (Italiani, 1996; A luci spente, 2004), ma è con A. di Robilant che dà una delle sue prove migliori interpretando il giovane magistrato Rosario Livatino, ucciso dalla mafia, in Il giudice ragazzino (1994). Dalla fine degli anni ’90 lavora soprattutto in televisione, dove ottiene un clamoroso successo di pubblico interpretando il ruolo del protagonista, accanto...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore