Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 2 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Etica minima. Scritti quasi corsari sull'anomalia italiana
12,82 € 13,50 €
LIBRO
Venditore: IBS
+130 punti Effe
-5% 13,50 € 12,82 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,82 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,82 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
13,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
13,50 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libraccio
7,29 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,82 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,82 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
13,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
13,50 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
7,29 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Etica minima. Scritti quasi corsari sull'anomalia italiana - Pier Aldo Rovatti - copertina
Chiudi

Descrizione


L'etica minima è figlia del pensiero debole, ne mette in evidenza la vocazione pratica e l'esercizio critico. È il terreno "minimo" da salvaguardare contro ogni slittamento autoritaristico e contro ogni violenza quotidiana, quella violenza che si annida nel castello di false verità del nostro presente, nel qui e ora della cosiddetta "anomalia italiana".
Questo libro è una specie di diario. Brevi e appuntite riflessioni che accompagnano i fatti accaduti nell'ultimo periodo, dal caso di Eluana Englaro fino allo scandalo che ha coinvolto la Protezione civile, attraverso una molteplicità di fili: il valore della vita, il privato che non può restare privato, l'aspetto sempre più "televisivo" della scena pubblica e molti altri.
Scritti per nulla concilianti, polemici fino all'autocritica, che l'autore osa ricollegare, per il loro tono e per l'esposizione in prima persona, ai famosi interventi "corsari" di Pier Paolo Pasolini. Scritti comunque "inattuali", che poco hanno da spartire con il conformismo oggi dilagante.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
29 gennaio 2010
196 p., Brossura
9788860303288

Conosci l'autore

Pier Aldo Rovatti

1942, Moderna

Pier Aldo Rovatti (Modena, 1942) è ordinario di Filosofia teoretica all’Università di Trieste. Dal 1976 dirige la prestigiosa rivista di filosofia e cultura “aut aut”, fondata da Enzo Paci. Tra i suoi scritti più recenti: Abitare la distanza (Feltrinelli, 1994, 2007), Il paiolo bucato (1998), La follia in poche parole (2000), L’università senza condizione (con J. Derrida; 2002), Guardare ascoltando (2003), L’esercizio del silenzio (1992, 2004), La scuola dei giochi (con D. Zoletto; 2005), La filosofia può curare? (2006), Possiamo addomesticare l’altro? (2007), Il gioco di Wittgenstein (2009), La posta in gioco. Heidegger, Husserl, il soggetto (Mimesis, 2010). Per Feltrinelli ha tradotto Aby Warburg. Una biografia intellettuale...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore