Editore: Il Mulino
Collana: Biancoren
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 8 maggio 2014
Pagine: 131 p., Brossura
  • EAN: 9788815251558
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
È ancora possibile un'Europa non matrigna ma fonte di benefici? Per Ernesto Galli della Loggia uccidere l'europeismo è la condizione necessaria per far ripartire l'Europa, rifondandola su identità, condivisione e riscoperta di una storia comune, e senza sognarne retoricamente l'estensione a confini impossibili. Pur mostrando tutte le contraddizioni che hanno portato al collo di bottiglia in cui si dibatte oggi il processo di integrazione, da parte sua Giuliano Amato resta persuaso che "Europa conviene", a patto di intraprendere il difficile cammino che porti a superare le fratture tra Nord e Sud, tra paesi debitori e non debitori, e a sconfiggere la crescente ostilità dei populismi antieuropei.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    MarcoB

    18/05/2014 19:54:27

    La parte scritta di Amato a volte risulta poco scorrevole e non l'ho trovata interessante. La parte scritta da Galli della Loggia l'ho trovata chiara, utile, diretta e illuminante. Solo questa seconda parte vale i soldi spesi. Consigliato.

Scrivi una recensione