Europeana

(Joachim Kuhn Birthday Edition)

Artisti: Joachim Kuhn
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 2
Etichetta: ACT
Data di pubblicazione: 7 aprile 2014
  • EAN: 0614427601728

€ 16,50

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

«Joachim Kühn è stato un pioniere e ha lasciato un segno importante nel jazz contemporaneo. Ma nonostante questo, il cosmopolita musicale Joachim Kühn resta legato alla tradizione del jazz e al contesto della musica concertistica europea. Egli mostra veemenza e sensibilità, tecnica magistrale e fantasia, un tocco inconfondibile e un gusto inimitabile per le dinamiche». Così il direttore del JazzFest di Berlino, Bert Noglik, descrive lo straordinario Joachim Kühn. Cresciuto a Lipsia, Kühn ha ricevuto una formazione classica, ma ben presto la sua naturale curiosità lo spinse a fondare il Joachim Kühn Trio, all’epoca l'unico gruppo jazz professionale della Germania dell’Est. Nel 1966 raggiunse il fratello clarinettista Rolf nella Germania occidentale e i due fondarono un loro quartetto. Kühn si immerse poi nelle scene jazz di Los Angeles, New York, Amburgo e Parigi, esplorando i linguaggi del free jazz, del jazz rock e della world music. Insieme a Daniel Humair e Jean-François Jenny-Clark ha formato uno dei trii più importanti del jazz europeo per decenni. Proprio questo trio è il protagonista delle registrazioni inedite al JazzFest di Berlino che si trovano su questo album pensato per celebrare i 70 anni di Joachim Kühn. Ascoltando le registrazioni del 1987 alla Philharmonie di Berlino, diventa subito chiaro l’importanza che questa formazione ha avuto per lo sviluppo del jazz europeo. Kühn, Humair e Jenny-Clark raggiungono un interplay che ancora oggi non ha eguali in termini di intensità e di comunicazione. Le registrazioni inedite sono affiancate dalla sinfonia jazz “Europeana”, album del 1995 che rappresenta ancora oggi una delle registrazioni più importanti nel catalogo ACT. In questo album Kühn è affiancato da altri grandi interpreti della musica improvvisata europea tra cui Albert Mangelsdorff, Django Bates, Klaus Doldinger, Richard Galliano e molti altri, accompagnati dalla NDR Hannover Radio Philharmonic Orchestra.