Recensioni Il falsario di reliquie

  • User Icon
    30/11/2019 10:49:33

    Bellissimo romanzo costruito con brevissimi capitoli, addattissimi ai ritmi dettati dagli impegni quotidiani. I capitoli sono dei flash, delle scene su diversi personaggi che animano la complessa vicenda. Come ben scritto nel risvolto di copertina, sono delle pennellate che contribuiscono a rappresentare un grande affresco di vita dell'inizio del 500 nella Svizzera dopo la recente conquistata autonomia. Si intrecciano storie realmente accadute che ruotano attorno al commercio delle reliquie, alla costituzione della milizia svizzera papale e alla lotta tra frati domenicani e francescani. Il romanzo è facilissimo da leggere, ben organizzato e mai banale, la vicenda è coinvolgente e i personaggi, anche se descritti solo superficialmente, sono molto reali. Consigliatissimo, anche per i non appassionati del genere.

    Leggi di più Riduci