La fame che abbiamo

Dave Eggers

Editore: Mondadori
Collana: Oscar 451
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 19 aprile 2018
Pagine: 210 p.
  • EAN: 9788804705154
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Il libro è un insieme di storie dai soggetti e dalle ambientazioni più diverse: si passa dai ricordi di un setter irlandese in fuga alle meditazioni umoristiche e agrodolci sul suicidio e sull'amicizia. In realtà il libro costituisce un'avventura narrativa organicamente strutturata che fotografa dai più diversi punti di osservazione quella ineludibile domanda, quella ricerca ora affannosa ora giocosa di qualcosa al di fuori di noi, di un senso, di una direzione: la fame che abbiamo, che è al centro delle nostre vite. Dave Eggers, autore di "L'opera struggente di un formidabile genio" e di "Conoscerete la nostra velocità", è anche il creatore di una innovativa rivista letteraria, "McSweeney's".

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    enrico

    18/09/2007 20:33:21

    sono sorpreso di essere l unico ad aver apprezzato questo capolavoro di eggers. per chi ha un cuore sognatore e sete di fantasia, un piccolo gioiello da non perdere

  • User Icon

    Elisa

    23/12/2006 17:56:55

    Non mi è dispiaciuto leggere questi racconti -un pò fuori di testa-, anche se devo ammettere che mi aspettavo di più! Non me la sento, comunque, di dire che Eggers mi ha stancato o deluso, anzi, aspetto con ansia la pubblicazione di un suo prossimo libro.

  • User Icon

    vanni

    27/02/2006 14:11:18

    Quanto è difficile giudicare questo libro per chi, come me, ha così tanto amato i due romanzi di Dave. Ma tant'è. La stroncatura è l'unico giudizio possibile.

  • User Icon

    Marcello

    17/01/2006 11:12:18

    Bravo Eggers. Bravo a rifilarci anche questo bluff. Innovare è un conto, annoiare un altro. Ormai il suo è un gioco a carte scoperte: la sua scrittura fatta di "non racconti" è solo un gioco, un divertissement fine a se stesso. La cifra stilistica di "L'opera struggente..." appare già stanca e ripetitiva.

  • User Icon

    marco

    26/11/2005 17:28:19

    eggers è sempre piacevole da leggere...ma questa mi è sembrata un'operazione furbesca e nient'altro...forse anche quelli di mondadori dovrebbere avere un po' più di rispetto per i lettori, perché qua siamo al limite della truffa: prima annunciano un nuovo libro di eggers per luglio, poi il libro esce in autunno e contiene brevi raccontini che nulla hanno a che fare l'uno con l'altro...e per rimpinguare il tutto ci mettono un racconto lungo che già era stato pubblicato nell'antologia di super storie dell'avventura...complimenti!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione