Una famiglia (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia; Francia
Anno: 2017
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 7,99 €)

Il diritto alla maternità di una coppia si scontra con la latitanza dello Stato. Pur di esaudire il loro desiderio dovranno fare i conti con il mondo criminale

Vincent e Maria formano una coppia che non sembra aver bisogno di nessuno e conducono un’esistenza appartata nella Roma indolente e distratta dei giorni nostri. Eppure, a uno sguardo più attento, la loro quotidianità dall’apparenza così normale lascia trapelare un terribile progetto di vita portato avanti da lui con lucida determinazione e da lei accettato in virtù di un amore senza condizioni. Un progetto che prevede di aiutare coppie che non possono avere figli. Così, quando Maria decide che è giunto il momento di formare una vera famiglia, la scelta si porta dietro una conseguenza inevitabile: la ribellione a Vincent, l’uomo della sua vita.

Un'opera "ispirata a storie vere" che agisce su due piani divergenti: quello realistico e quello metaforico

Trama
Maria e Vincenzo vivono un'esistenza al limite, in cui il dominio psicologico di Vincenzo è evidente, e molto meno evidente la ragione per cui Maria vi si assoggetta da anni. Per Vincenzo, Maria è una (l'unica?) fonte di reddito, grazie ad una fertilità che l'ha resa madre più volte, ma l'ha anche prosciugata della propria energia vitale. Per Maria, Vincenzo è (forse) stato un tempo miraggio di salvezza, ma ora è, di fatto, severo controllore. È impossibile dire altro senza fare spoiler rispetto ad una costruzione narrativa che rende inizialmente misteriosa la natura del patto stabilito all'interno della coppia. Quello che è chiaro fin da subito è che il corpo di Maria è il terreno depredato da Vincenzo, e che su quel corpo si gioca tutta la vicenda narrata da Sebastiano Riso.

 

  • Produzione: BiM, 2018
  • Distribuzione: RAI Cinema
  • Durata: 112 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Formato Schermo: 2,35:1 16:9
  • Area2
  • Contenuti: Trailer cinematografico
  • Micaela Ramazzotti Cover

    Attrice italiana. Dopo le prime esperienze nei fotoromanzi e le fugaci apparizioni in La via degli angeli (1999) di P. Avati e Vacanze di Natale 2000 (1999) di C. Vanzina, nel suo vero esordio sul grande schermo è associata all’immagine della ragazza di borgata, sradicata e problematica: è così protagonista del segmento Norma nel film a episodi La prima volta (1999) di M. Martella, ma anche del fumettistico-parodico Zora la vampira (2000) dei Manetti Brothers. La Giulia di Commedia sexy (2001) di C. Bigagli, coinvolta in scambi di coppia da pochade, è l’ultimo ruolo prima di una pausa che coincide con un’intensa attività televisiva. La consacrazione cinematografica arriva con Non prendere impegni stasera (2006) di G.M. Tavarelli, per il quale – nei panni della giovane amante Veronica – ottiene... Approfondisci
  • Pippo Delbono Cover

    Pippo Delbono (Varazze, 1959) è oggi uno degli artisti italiani più conosciuti e apprezzati nel mondo. Il suo spettacolo teatrale, La menzogna, è dedicato ai morti sul lavoro. È anche regista cinematografico (Guerra, 2004, Premio Donatello; Grido, 2006). Approfondisci
Note legali