Curatore: T. Fasoli
Editore: Robin
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 13 marzo 2014
Pagine: 214 p., Brossura
  • EAN: 9788867403431
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Superconsigliato

    20/02/2018 03:54:36

    Un bel libro ambientato nella magica e misteriosa Torino. Un'affascinante e coinvolgente trama che tiene il lettore attaccato al romanzo.Un bel giallo-thriller originale sì, ma con qualche riferimento, specialmente nel finale, ad un film del grande Dario Argento, che naturalmente ora non posso dire, sennò potrebbe influenzare chi ancora ha da leggerlo. Intendiamoci non una copia, ma solo un ben elaborato "riferimento". Superconsigliato

  • User Icon

    Raffaella Rosselli

    30/03/2015 09:01:13

    Il libro è scritto molto bene, la lettura è scorrevole e la trama "tiene incollati" al libro. Il finale è decisamente inaspettato, anche se, a movente svelato, ci si rende conto che l'autore ha piazzato alcuni indizi nei vari capitoli: un lettore attento li potrebbe anche scovare! Consigliato!

  • User Icon

    Claudia Giacomelli

    05/05/2014 17:58:56

    Una storia coinvolgente, emozionante e da brividi. Un contesto, Torino, descritto con gli occhi di ama la città e ne rivela aspetti interessanti. Un intreccio che tiene con il fiato sospeso fino alla fine...Particolari descritti con minuziosità che fanno sentire il lettore partecipe quasi fisicamente. Un ottimo inizio! Un ottimo libro! Assolutamente consigliato.

  • User Icon

    Franco 56

    18/04/2014 07:57:16

    Mi è capitato per caso di leggere questo libro e devo dire che l ho trovato coinvolgente. Al di la della trama ben costruita quasi in stile cinematografico, mi ha intrigato l ambientazione, in una Torino insolita almeno per chi ne ha un idea stereotipata. HO letto che Pinardi ha in effetti esperienze cinematografiche, e la sviluppo del giallo, quasi una sceneggiatura, lo rivela. Il finale e inaspettato, ma ci si arriva velocemente visto che non è facile smettere la lettura ! Davvero un bell esordio.

  • User Icon

    Selena Colucci

    15/04/2014 16:09:02

    In una Torino cupa e misteriosa, una serie di delitti ed un'unica firma: la carta del Fante di Cuori. Alle prese con la risoluzione del caso gli amici Goretti e Molteni, un commissario di polizia torinese doc, il primo e, un giornalista di cronaca con il cuore nel mondo del cinema, il secondo. Un giallo avvincente e ipnotico che non potrete fare a meno di divorare in pochissimi giorni, ma anche un'omaggio al cinema (in particolare a Dario Argento), ad un genio della letteratura come Egar Allan Poe ed ad un'affascinante Torino. DA LEGGERE!

  • User Icon

    Anna 17

    03/04/2014 13:05:46

    Che dire? a me non piacciono i gialli, ma questo libro è scritto veramente bene, è molto scorrevole da leggere e viene spontaneo leggerlo tutto d'un fiato per arrivare alla fine. Vi consiglio di leggerlo. L'autore è un mio collega, lo stimo moltissimo e spero abbia il successo che si merita.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione