Far West

A Distant Trumpet

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: A Distant Trumpet
Regia: Raoul Walsh
Paese: Stati Uniti
Anno: 1964
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 9,99 €)

Appena uscito dall'Accademia di West Point nel 1884, il giovane tenente Hazard, viene spedito a Fort Delivery, ai confini col Messico dove arriva il generale Quait con uno squadrone per attaccare la tribù di Falco Nero. Dopo una prima, cruenta battaglia, Quait tenta la strada della trattativa e invia Hazard con una guida indiana in missione presso i ribelli. Hazard riesce nell'intento di comporre le parti, guadagnandosi medaglia e promozione.
  • Produzione: A & R Productions, 2014
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 115 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono);Francese (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Raoul Walsh Cover

    "Regista e attore statunitense. Dopo essere stato attore teatrale, domatore di cavalli e guerrigliero con Pancho Villa, trova la propria strada nel cinema, dove viene lanciato da D.W. Griffith come attore (La nascita di una nazione, 1915) e aiuto-regista. La sua carriera è una delle più lunghe e feconde (oltre cento film) della storia del cinema. Artigiano di grande ed eclettico mestiere, tanto da essere spesso chiamato a sostituire altri registi in difficoltà, si afferma come narratore impareggiabile, dal linguaggio spoglio ma estremamente efficace, che in alcuni casi tocca vertici di un'essenzialità amara e sublime. Ottimo direttore di attori, e bravo attore egli stesso (fino al 1929, quando perde un occhio durante le riprese di Il grande sentiero) eccelle nei film d'azione e di avventura,... Approfondisci
  • Troy Donahue Cover

    "Nome d'arte di Merle Johnson jr., attore statunitense. Muove i primi passi nel mondo dello spettacolo come attore mentre studia giornalismo all'università. Biondo, occhi azzurri, faccia da bravo ragazzo e fisico prestante, nel 1959 si fa notare nel melodrammatico Lo specchio della vita di D. Sirk nel ruolo del fidanzato manesco di Sarah Jane; nello stesso anno ottiene notevole successo con l'interpretazione del giovane Johnny Hunter nel drammatico Scandalo al sole di D. Daves, accanto a S. Dee. Le pellicole seguenti ne sfruttano il fascino, come nel romantico Gli amanti devono imparare (1962) di D. Daves, ma dagli anni '70 la sua carriera subisce una battuta d'arresto. Dopo una parte di sfondo in Il Padrino - Parte II (1974) di F.F. Coppola, partecipa a numerose pellicole commerciali senza... Approfondisci
Note legali