Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
Pagine: 188 p., Brossura
  • EAN: 9788807881688
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 6,38

€ 7,50

Risparmi € 1,12 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Gio' Di Bernardo

    03/03/2006 12:35:40

    Riporto il pensiero di Gianni Celati sul tema delle "popolazioni" che mi pare dominante in Fata Morgana. "La nozione di "popolazione" si riferisce ad un aggregato di persone che stanno insieme per certi tratti comuni, oltre alla lingua, ma dove non esiste mai una netta divisione tra "noi" e "gli altri"; i confini di una popolazione sono sempre contingenti e variabili e mai netti quanto quelli imposti dai concetti di "stato" e "nazione". Quando infatti subentra l'ordine imposto dallo stato, fatto di calcoli che non possono prendere in considerazione il fondo etnico delle popolazioni, che si perpetua attraverso mestieri, rituali, culti, modi di parlare, di pensare e di agire, è come se di colpo venissero cancellate tutte le sfumature, e non avessero più rilevanza le differenze, ad esempio, fra siciliani e milanesi, britannici e irlandesi, ispanici del sud degli Stati Uniti e Yankees lanciati alla conquista dei loro territori. (...)" Letture in cerca di popolazioni.

  • User Icon

    ant

    06/09/2005 23:14:07

    L'unica cosa che può incuriosire il lettore è la ritualità nelle azioni di questi "gamuna", non vedo altro di interessante in questo testo volutamente surreale e francamente banale

  • User Icon

    Costantino

    29/08/2005 10:40:38

    Libro intelligente, ma il ritmo latita e presto arriva la noia. Un pò ripetitivo, anche se vista la genesi, questo sembra inevitabile.

Scrivi una recensione