Le fate (Die Feen) - CD Audio di Richard Wagner

Le fate (Die Feen)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Richard Wagner
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 3
Etichetta: Dynamic
Data di pubblicazione: 1 maggio 2003
  • EAN: 8007144602178

€ 36,90

Punti Premium: 37

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Teatro Lirico, Cagliari, 1998
Disco 1
1
Ouverture
2
Wing your way here
3
Why are you so sad, zemina?
4
Come here, all you fairies and spirits!
5
Who's this i see?
6
Where can i find you, where is my consolation?
7
There you stand, looking pitiable!
8
There was once an evil witch
9
Arindal! oh, venerable form!
10
Oh, how i lament
11
Where am i?
12
Come, arindal. leave this place with us now!
13
May our joyful exultation cheer you
Disco 2
1
Alas for us! alas! we're being attacked
2
Oh, hope, must you disappear
3
Oh, king, your faithful people welcome you
4
Alas for me, the fearful hour draws nigh
5
How is it, gunther
6
What? am i seeking rightly?
7
Do you hear the raging the raging storm that roars outside the walls?
8
Oh, see the little darlings
9
Oh god, what's this we wear...
Disco 3
1
Hail! hail! to lovely peace
2
Enough! end this merry celebration!
3
Hallo! let loose the hounds!
4
I see heaven opening above me
5
If only our ada could be rescued...
6
Get up! awake, arindal!
7
You spirits, come guard with care
8
But his power will soon prove useless!
9
Oh, you, my heart's ecstatic rapture
  • Richard Wagner Cover

    (Lipsia 1813 - Venezia 1883) musicista e scrittore tedesco. Figura emblematica del passaggio dal primo al secondo romanticismo tedesco, credette in gioventù negli ideali libertari e partecipò alla sollevazione di Dresda nel 1849. Dopo il fallimento dei moti rivoluzionari, fu influenzato dal pessimismo metafisico di Schopenhauer e finì per incarnare un ideale artistico ambiguamente etico-religioso, nel quale - soprattutto dopo la creazione del teatro «sacrale» di Bayreuth - si riconobbe, in parte, la borghesia tedesca del tardo Ottocento e del primo Novecento. La sua concezione dell’«opera d’arte totale», fusione di musica, poesia e arte figurativa (e al tempo stesso rappresentazione sacra e nazionale), lo condusse a essere l’autore di tutti i testi poetici dei suoi drammi musicali, che spesso... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali