Categorie
Editore: Feltrinelli
Collana: I narratori
Anno edizione: 2013
Pagine: 190 p. , Brossura
  • EAN: 9788807030697

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    regonaschi mara

    28/03/2014 13.39.41

    E' la rappresentazione del cinismo, della falsità e della vacuità che dominano la classe altoborghese milanese, vista da un rappresentante del "popolo", figlio di un salumiere ("Ma tuo padre possiede una salumeria o un salumificio? E' l'unica domanda che gli viene posta sulla sua famiglia). Vero che il romanzo non spicca in termini letterari, ma vero è anche che si legge piacevolmente, perché dotato di comicità e ironia.

  • User Icon

    kikki 57

    25/03/2014 07.37.01

    ho comprato il libro dopo aver letto Lo sconosciuto, una vera delusione. la trama e'noiosa ,qualche licenza volgare e' solo gratuita, uno dei due protagonisti ,amante della lirica , non trasmette assolutamente al lettore questa passione.negativo

Scrivi una recensione