Categorie

Mike Dash

Traduttore: G. Lonza, R. Zuppet
Collana: Saggi
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: 345 p., Brossura
  • EAN: 9788817031165
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    mara

    21/01/2013 15.33.07

    Scritto da un giornalista, si fa leggere ma va poco al di là della cronaca, sia pure colorita. La tulipanomania fu innescata non tanto dalla passione per i fiori, ma dalla opportunità di arricchirsi, finché durò il vertiginoso rialzo dei prezzi: una vera e propria speculazione, che avrebbe potuto avere ad oggetto qualsiasi altra merce.

  • User Icon

    lukedarkside

    24/08/2011 16.40.21

    Si parla della prima grande crisi economica europea, di una febbre che ha sconvolto l'Olanda e che ha tenuto il paese sull'orlo del baratro per qualche mese... La prima crisi, quella che ci avrebbe dovuto insegnare tutto e che invece, al giorno d'oggi, si ripete ogni volta in cui azioni vengono vendute e comprate per il capriccio di qualcuno che può farlo... Il libro è di genere storico, ma non è assolutamente noioso. Lo stile è giornalistico con aneddoti, storie di particolari, descrizioni appassionanti. Si riesce a leggere in qualche ora e lascia quel senso di smarrimento perchè, in fin dei conti, noi uomini non impariamo mai dai nostri errori.

  • User Icon

    elisabetta

    08/10/2010 17.29.35

    io ho letto la versione del 1999,ma non credo siano cambiate molte cose. l'ho trovata un'eccellente lettura e un saggio interessante sotto tutti i punti di vista. disegna la storia del tulipano esaminando l'aspetto econonomico, storico e culturale.

Scrivi una recensione