Anno edizione: 2016
Pagine: 104 p., Brossura
  • EAN: 9788892316911
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Questo testo ricerca l'essenza dell'essere della sostanza chiamata uomo, propone per questo fine una revoca della legittimità della dialettica speculativa, esposta nella "Wissenschaft der Logik" di Hegel, messa al cospetto della fede; revoca anche la legittimità del non essere; discute alcune parti essenziali della Filosofia della rivelazione di Schelling, presenta la corretta costituzione ontologica dell'essenza dell'uomo, qui chiamata con la terminologia di Aristotele, ousia, e riporta in discussione il pensiero sull'umanità dell'esserci di Heidegger. Positivamente, questo saggio parla dell'essere e della fede, dell'essenza dell'essere umano e dell'essenza della fede; e considera come questa è fondata in quella. Il saggio è fondato sulla dichiarazione che Gesù fece di sé, come il Figlio del Dio vivente e si propone di illustrare la tesi dell'assoluta innocenza e bontà di Dio, e di iniziare a spiegare la sua richiesta al linguaggio dell'uomo, "il vostro linguaggio sia sì sì, no no".

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: