La fiera delle illusioni

Nightmare Alley

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Nightmare Alley
Paese: Stati Uniti
Anno: 1947
Supporto: DVD
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 10,78 €)

Stanton, imbonitore di fiera, raggira prima Zeena, partner di un mago che legge il pensiero, appropriandosi dei suoi trucchi, e poi si associa a una psicologa, sfruttando le confidenze dei suoi clienti per ingannarli con esperimenti pseudo spiritistici. Smascherato in pubblico dalla moglie e rovinato, diventa un alcolizzato e finisce come attrazione mostruosa in un numero da baraccone in cui decapita polli vivi e ne beve il sangue.
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2015
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 111 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area0
  • Contenuti: trailers; foto; manifesto originale
  • Tyrone Power Cover

    Propr. T. Edmund P. jr., attore statunitense. Figlio d'arte, studia recitazione sin da giovanissimo. Alto, bruno, affascinante grazie anche a un'aria un po' spavalda che lo rende particolarmente simpatico, pur non avendo eccezionali doti interpretative entra con successo nel mondo dello spettacolo debuttando sul palcoscenico, carriera che non abbandonerà mai completamente. Il cinema si accorge ben presto di lui e in poco tempo diventa un divo tra i più amati dal pubblico, ottenendo una notevole pubblicità indiretta dalle sue storie sentimentali. In circa venticinque anni di carriera è il protagonista delle pellicole più varie e spazia tra quasi tutti i generi. Guidato da alcuni dei migliori registi dell'epoca, è un fuorilegge umano e generoso nel western Jess il bandito (1939) e il pirata... Approfondisci
  • Joan Blondell Cover

    Attrice statunitense. Inizia la carriera vincendo un concorso di bellezza per diventare Miss Dallas e, dopo esperienze nella rivista e nella commedia musicale, esordisce a fianco di J. Cagney con La vacanza del peccatore (1930) di J.G. Adolfi, nel ruolo della protagonista. La simpatia e la naturalezza che la contraddistinguono, accompagnate da un certo sex appeal, le aprono le porte del successo, prima in coppia con J. Cagney e successivamente con D. Powell. Gira una serie interminabile di musical per poi passare alle commedie sofisticate e a quelle giallo-rosa che sfruttano abilmente il personaggio di donna vivace e ingenua a lei congeniale, come per es. la Mamie di Nemico pubblico (1931) di W. Wellman, che conserva la sua dolcezza in un mondo dominato dalla violenza. Anche nel genere drammatico... Approfondisci
Note legali