Figli di un dio minore di Randa Haines - DVD

Figli di un dio minore

Children of a Lesser God

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Children of a Lesser God
Regia: Randa Haines
Paese: Stati Uniti
Anno: 1986
Supporto: DVD
Salvato in 25 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,99 €)

Un insegnante di bambini audiolesi si interessa e in seguito s'innamora di un'intelligente e solitaria ragazza sordomuta ospite dell'istituto.
4,67
di 5
Totale 6
5
5
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    n.d.

    05/06/2019 18:32:56

    Eccellente, Fantastico. Lo consiglio!!!

  • User Icon

    Carlo

    23/09/2018 21:25:34

    Tratto dall’omonima opera teatrale di Medoff, questo film vede protagonista William Hurt, in una delle sue migliori performance, come insegnante in una scuola per sordi. In questa scuola incontrerà una ragazza sorda di cui si innamorerà vivendo per un certo periodo una romantica storia d’amore, ma a un certo punto non riesce a far convivere il suo mondo fatto di voci e di suoni con quello dell’amata dove questi non esistono. L’attrice protagonista, Marlee Matlin, è una vera sorda e per questo film ha vinto l’Oscar. ''Credi riusciremo mai a trovare un pianeta dove tu ed io saremo uniti al di là del silenzio e al di là dei suoni?''. Capolavoro da non perdere.

  • User Icon

    PAOLA

    04/11/2013 20:53:09

    Grande film e sicuramente non può mancare nella ns videoteca! Peccato che film così non ce ne sono tantissimi! Perchè forse ci avvicineremmo di più a persone diversamente abili e non visti come dei MARZIANI Un film che insegna tantissimo per chi vuol capire!!! Paola

  • User Icon

    arianna

    24/10/2008 09:24:25

    Un film pieno di emozioni, in modo particolare fa capire che a volte per esprimersi, amarsi non servono le parole...anche se il mondo a volte sembra non sempre adatto per tutti... Anche se ora ha più di 20 anni è un film che non perde mai di valore.... Da vedere!

  • User Icon

    champs

    08/12/2007 00:08:42

    E'sicuramente uno dei migliori film che abbia visto,un vero e proprio capolavoro,riesce a far emozionare soprattutto con il messaggio che trasmette.Esistono un mondo del silenzio e un mondo fatto di suoni, la comprensione, l'umiltà e la pazienza permettono a questi due mondi di diventare una cosa sola. Bisogna guardare oltre noi stessi per comprendere gli altri. Eccezzionali le interpretazioni di william hurt e di marlee matlin. E'un film che consiglio certamente di vedere.

  • User Icon

    marco

    24/09/2006 19:21:30

    Un gioiello come pochissimi altri...

Vedi tutte le 6 recensioni cliente

1987 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attrice protagonista - Marlee Matlin
1987 - Golden Globe - Miglior attrice in un film drammatico - Marlee Matlin
1987 - Festival di Berlino - Orso d'argento per il miglior contributo artistico - Randa Haines

  • Produzione: Paramount Home Entertainment, 2011
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 118 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono);Francese (Dolby Digital 1.0 - mono);Spagnolo (Dolby Digital 1.0 - mono);Tedesco (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Arabo; Bulgaro; Danese; Ebraico; Finlandese; Francese; Greco; Inglese; Inglese per non udenti; Islandese; Italiano; Norvegese; Olandese; Polacco; Portoghese; Rumeno; Sloveno; Spagnolo; Svedese; Tedesco; Turco; Ungherese
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers
  • Marlee Matlin Cover

    Attrice statunitense. Nonostante la sordità che la affligge dall'età di diciotto mesi, debutta in teatro a otto anni in Il mago di Oz. Notata dalla regista R. Haines in una produzione di Figli di un Dio minore, viene scelta come protagonista dell'omonimo film del 1986. Il ruolo dell'inserviente sordomuta, che esce dal suo isolamento grazie all'amore di un insegnante, le fa vincere un Oscar. L'improvvisa notorietà le procura però solo produzioni mediocri. Tra le sue interpretazioni, il thriller Occhi per sentire (1993) di R. Greenwald, il melodramma Un party per Nick (1995) di R. Kleiser e il giallo Giustizia tradita (1998) di A.A. Goldstein. Più fortunata è la sua carriera televisiva. Approfondisci
  • Piper Laurie Cover

    Nome d'arte di Rosetta Jacobs, attrice statunitense. Esordisce ad appena diciotto anni nel 1950 in Amo Luisa disperatamente di A. Hall, recitando poi in numerosi film, sempre in ruoli che sottolineano la sua bellezza semplice e ingenua. Stanca della mediocrità dei titoli che le offrono, si trasferisce a New York, lavora a teatro e ottiene finalmente una parte degna del suo talento (e una nomination all'Oscar) in Lo spaccone (1961) di R. Rossen. Ma Hollywood si dimentica ancora di lei e per quindici anni smette di recitare prima di tornare in Carrie - Lo sguardo di Satana (1976) di B. De Palma. Tra le altre sue interpretazioni di rilievo quella in Figli di un Dio minore (1986) di R. Haines e il torbido ruolo di Catherine nella serie tv Twin Peaks. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali