Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni La figlia del mercante di seta

  • User Icon
    07/02/2021 23:25:46

    Un buon libro tutto sommato anche se parecchio descrittivo, con tutto l'interesse della Jefferies nel farlo, io alle descrizioni mi bloccavo spesso perché non mi appassionano. Mi fermano. A tratti è scorrevole. Soprattutto verso la fine. Ci si chiede come hai potuto? Si rimane col fiato sospeso. Ma la fine vera e propria è super deludente. Preparatevi. Lo consiglio comunque. È davvero indimenticabile.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/01/2021 16:55:06

    Un romanzo che appassiona, di facile lettura, che ricostruisce vividamente il contesto in cui si snoda la vicenda narrata. Delicato nei sentimenti, cruda nella tragicità degli eventi, un testo consigliato.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/01/2021 16:55:01

    Un romanzo che appassiona, di facile lettura, che ricostruisce vividamente il contesto in cui si snoda la vicenda narrata. Delicato nei sentimenti, cruda nella tragicità degli eventi, un testo consigliato.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/05/2020 12:44:14

    Libro ambientato nel 1952 nell'Indonesia Francese tratta delle storie di 2 sorelle che non vanno molto d'accordo, ma parla anche d'amore e del colonialismo. La lettera è molto scorrevole, in alcuni tratti commuovente. Lo consiglio

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    09/08/2019 10:47:14

    Molto bello!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/04/2019 17:32:58

    non eccessivamente entusiasmante. così ne si ne no

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    04/03/2019 12:37:38

    appena finito di leggere....non da lacrime come avevo letto ma è una lettura diversa....molto bella l'ambientazione in vietnam

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    04/03/2019 09:39:40

    un buon libro, tipica lettura estiva sotto l'ombrellone.....

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    09/12/2018 21:35:25

    Molto bello .sarà il regalo di Natale per le mie amiche più vicine

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    09/10/2018 09:51:30

    Lo devo ancora leggere, ma adoro quest'autrice

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/09/2018 22:58:23

    Di solito non apprezzo particolarmente questo genere di romanzi, Dinah Jefferies mi ha fatto cambiare idea.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/09/2018 04:33:21

    Libro ed ambientazione veramente coinvolgente. Letto tutto in un fiato. Ho comprato tutti gli altri libri dell’autrice.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    18/09/2018 09:12:23

    È straordinario che consiglio di leggere sia per chi ama le storie d’amore e sia a chi ama i romanzi storici. È ambientato nell’Indocina francese (Vietnam) durante la guerra tra i francesi e i Viet Minh (Lega per l’Indipendenza del Vietnam). È semplice, di facile lettura, è scorrevole. Ah dimenticavo, io ho pianto preparatevi tanti fazzoletti

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    10/05/2018 07:07:41

    favoloso!!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    17/10/2017 08:26:15

    Ho "letterariamente conosciuto" l'autrice e quindi ho comprato tutti i libri da lei scritti

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    22/08/2017 10:06:39

    Lettura molto piacevole, all'inizio il clima è leggero, molto romanzesco per poi approdare al dramma della guerra nel Vietnam ... e per un motivo o per l'altro ci si ritrova coinvolti in questa storia, legati ai personaggi e si arriva letteralmente a soffrire e gioire con loro. Consigliato!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    17/08/2017 01:22:34

    Romanzo piacevole ambientato nella moderna ( anni '50) indocIna francese , vissuta e raccontata da una giovane di madre Vietnamita e padre Francese. L'autrice secondo il mio modesto parere, scrive molto bene, inquadra bene tutti i personaggi e li rende credibili. La trama è curata e sa' dargli quella suspense piacevolissima senza ricorrere a trucchetti oggi tanto di moda, tipo saltare da un'epoca ad un'altra ogni poche pagine oppure scrivere di alcuni protagonisti e poi improvvisamente passare ad altri in un continuo scambio di tempi e personaggi che a me non piace per nulla.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    01/03/2017 09:19:20

    Non avevo mai letto un libro di Dinah Jefferies, ma la cosa che mi colpito subito sono la cura nei dettagli nel descrivere i luoghi dove la storia è stata ambientata. Il libro narra la storia di due sorelle francesi/vietnamite, che purtroppo non vanno tanto d'accordo, la storia viene raccontata da Nicole la figlia minore, nata quando la madre morì di parto mettendo al mondo lei, per diciotto anni della sua vita si porta la colpa di questa morte, per poi scoprire la verità di non essere lei la colpevole, ma che la madre non è stata soccorsa in tempo. Viene descritto un Vietnam che si trova sotto il dominio francese ma che sta per essere sconfitto, ci troviamo nel periodo dopo la seconda guerra mondiale fino agli anni '50. Il padre di Nicole un uomo francese con un ruolo importante nel governo decide di dividere i suoi averi dando alla figlia maggiore tutta l'attività commerciale, mentre a lei un piccolo negozio di seta, anche se si sente tradita da questa scelta decide di far crescere il negozio conoscendo tutti i segreti della seta. Ma la situazione politica instabile la porta a fare delle scelte, decidendo di unirsi ai combattenti vietnamiti, allontanandosi di casa, scopre un Vietnam che non aveva idea che esistesse, dove lei che era meticcia con sembianze tipiche del posto, ma con il passaporto francese, non si sente a suo agio. Nella storia incontriamo anche Mark un agente della CIA che sarà il suo grande amore da cui avrà una figlia. Dopo mesi e mesi di difficoltà riuscirà a lasciare quel paese che aveva tanto amato che non le può fare più niente, partità con una nave alla volta di Parigi dove ritroverà il padre, ma farà la scelta di non rimanere lì ma andare in America con sua figlia e suo marito. Un libro che ti fa pensare, non sapevo che prima dell’arrivo degli americani in Vietnam c’erano i francesi, un’ottima lezione di storia su quel periodo. Ringrazio la Newton Compton per l’anteprima del libro. Libro inviatomi dalla Newton Compton club dei lettori

    Leggi di più Riduci