Filosofia della storia universale. Secondo il corso tenuto nel semestre invernale 1822-23

Friedrich Hegel

Traduttore: S. Dellavalle
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2001
In commercio dal: 24 aprile 2001
Pagine: 541 p.
  • EAN: 9788806124960
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Nel pensiero di Hegel la storia del mondo è lo scenario dove si muovono le storie dei popoli che, nelle diverse epoche, hanno incarnato un momento del pregresso complessivo dello spirito. Dai tempi antichi all'Ottocento, dall'Oriente all'Europa romantica si è manifestata una razionalità progressiva che testimonia dell'esistenza di uno "spirito del mondo". In questa edizione è presentato uno dei 5 corsi di lezioni tenuti dal filosofo, nella sua forma intera, per fornire motivo di riflessione storico-filosofica relativa agli anni 1822-23.

€ 28,53

€ 33,57

Risparmi € 5,04 (15%)

Venduto e spedito da IBS

29 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile