Salvato in 68 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La finestra dei Rouet
17,10 € 18,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
La finestra dei Rouet 17 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
17,10 € + 2,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
18,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Memostore
11,70 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Folignolibri
13,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Folignolibri
15,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
17,10 € + 2,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
18,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Memostore
11,70 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Folignolibri
13,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Folignolibri
15,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Chiudi
La finestra dei Rouet - Georges Simenon - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La finestra dei Rouet Georges Simenon
€ 18,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Un lento, soffocante pomeriggio estivo. In un modesto appartamento di Faubourg Saint-Honoré, una donna sta ricucendo un vecchio vestito. Al di là della sottile parete che divide la sua stanza da quella attigua, due corpi giovani si stiracchiano voluttuosamente dopo aver fatto l'amore. La donna sente tutto, immagina ogni gesto, come se li vedesse. Poi, come fa sempre, si avvicina alla finestra. Dall'altra parte della strada vive la ricca famiglia dei Rouet, proprietari non solo del palazzo in cui abitano, ma di buona parte dei palazzi intorno. Per ore e ore, da dietro le persiane accostate, la donna spia la loro esistenza: quella dei vecchi, al piano di sopra, e quella del giovane Hubert e della sua bella, irrequieta moglie Antoinette, al piano di sotto. Sarà lei, in questo pomeriggio di luglio, l'unica testimone di qualcosa che potrebbe anche essere un omicidio. E da ora in poi la donna comincerà a vivere per procura la vita di Antoinette: una vita "fervida, invadente, in tutta la sua spaventosa ferocia", una vita "proibita", che a poco a poco diventerà la sua. Con "La finestra dei Rouet", storia di una torbida ossessione, Simenon ha scritto uno dei suoi romanzi più sottilmente perversi.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
17 giugno 2009
177 p., Brossura
9788845923975

Valutazioni e recensioni

4,04/5
Recensioni: 4/5
(25)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(6)
3
(4)
2
(2)
1
(1)
Acca
Recensioni: 4/5

Mi è piaciuto moltissimo anche se meno scorrevole rispetto ad altri Simenon. Riesce ad essere così centrato da far comprendere al lettore a pieno l'ancestrale solitudine della protagonista e l"inutilità" della sua vita. La noia totale, l'assenza di stimoli e la completa estraneazione da qualsiasi tipo di rapporto umano la spingono a sviluppare una reale ossessione. Piccola postilla personale : noto un'attenzione quasi ossessiva rispetto al sesso, al desiderio e al corpo femminile da parte dell'autore che si ritrova, in parte, in ogni sua opera.

Leggi di più Leggi di meno
Sandro
Recensioni: 5/5

Bellissimo. Si rimane sopraffatti dal genio di Simenon!

Leggi di più Leggi di meno
Elena
Recensioni: 4/5

Un ritratto semplice e molto bello della solitudine e della miseria nella quale è costretta a vivere Dominique,quarantenne nubile rimasta sola dopo la morte del padre le cui giornate sono allietate solo dai ricordi di un amore perduto e dalla vita altrui che scruta con attenzione dalla finestra.La perdita di Antoinette e degli sposini,cui ha affittato una stanza della propria casa, la costringerà a fare i conti con la sua povertà emotiva ed economica spingendola verso il baratro.Romanzo struggente e delicato del Maestro Simenon.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,04/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(6)
3
(4)
2
(2)
1
(1)

La recensione di IBS

Il nuovo romanzo di Simenon è ambientato in un interno parigino, in quella rue du Faubourg-Saint-Honoré dove lo scrittore belga trascorse i primi anni della sua vita di coppia. Al centro della storia troviamo Dominique Salés, una quarantenne orfana di padre che affitta una stanza del suo appartamento a una giovane coppia, Albert e Lina Caille. La donna viene continuamente distratta dai rumori provenienti dalla stanza dei due amanti e, mentre passa le ore a cucire, si ritrova ad ascoltare la loro vita. Esce di rado, e da casa sua guarda le finestre del palazzo di fronte. Dall'altra parte della strada vivono i coniugi Rouet, Antoinette e Hubert. Al piano sopra di loro abitano i signori Rouet, genitori di Hubert, con la domestica Cécile. Un giorno, per un apparente attacco respiratorio, il marito di Antoinette muore nel letto matrimoniale, proprio nella stanza di fronte alla finestra di Dominique. Una serie di particolari misteriosi e inquietanti, come i liquidi riversati in fretta e furia nei vasi delle piante o come l'assenza di soccorso nei confronti di Hubert, gettano una luce sinistra che d'ora in avanti avvolgerà la figura della vedova agli occhi di Dominique.
Dopo la morte di Hubert per Antoinette inizia una nuova vita, divisa tra l'immagine di vedova triste che pranza e cena ogni giorno con i suoi suoceri e una dirompente vitalità che la rende, invece, protagonista di incontri clandestini con diversi amanti incontrati di nascosto. Nulla sfugge però a Dominique che, come se fosse la sua ombra, vive anche quell'altra vita dissoluta e tormentata ma così tanto agognata e desiderata. Lei la segue, la spia, la invidia, vivendo da dietro una finestra o attraverso la vetrina di un locale le emozioni proibite dell'altra. La storia si complica: come in una commedia carnale si moltiplicano gli incontri e le uscite furtive, le scappatelle e gli sguardi dal buco della serratura fino a una conclusione drammatica e coinvolgente.
Con questo romanzo, scritto nel luglio del '42, Georges Simenon ci regala la storia di una perversione molto borghese, forse datata, ma descritta con la precisione e la lucidità che sono proprie a questo grande giallista e tratteggiata nelle sue sfumature più voluttuose e voyeuristiche. è il quadro a tinte fosche del mondo della borghesia parigina degli anni Cinquanta, ipocrita nel celarsi e difendersi dietro ai suoi falsi riti, ritratta attraverso la storia di due anime femminili così lontane, ma al tempo stesso così vicine nelle loro esistenze contrapposte.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Georges Simenon

1903, Liegi (Belgio)

Romanziere francese di origine belga. La sua vastissima produzione (circa 500 romanzi) occupa un posto di primo piano nella narrativa europea. Grande importanza ha poi all'interno del genere poliziesco, grazie soprattutto al celebre personaggio del commissario Maigret. La tiratura complessiva delle sue opere, tradotte in oltre cinquanta lingue e pubblicate in più di quaranta paesi, supera i settecento milioni di copie. Secondo l'Index Translationum, un database curato dall'UNESCO, Georges Simenon è il quindicesimo autore più tradotto di sempre. Grande lettore fin da ragazzo in particolare di Dumas, Dickens, Balzac, Stendhal, Conrad e Stevenson, e dei classici. Nel 1919 entra come cronista alla «Gazette de Liège», dove rimane per oltre...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore