La fisica dell'attimo presente. Alla scoperta della vera natura del tempo tra fisica, mente e coscienza

Amrit Srecko Sorli

0 recensioni
Scrivi una recensione
Editore: Macro Edizioni
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 6 marzo 2019
Pagine: 96 p., Brossura
  • EAN: 9788828504115
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 7,56

€ 8,90
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 8,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un intrigrante viaggio tra fisica e spiritualità, tra mente e coscienza alla scoperta della vera natura del tempo. Amrit Srecko Sorli ci descrive le principali questioni della fisica con un approccio chiaro e innovativo.

"C’è qualcosa di essenziale dell’Attimo Presente che si trova appena fuori del regno della scienza. La gente come noi, che crede nella fisica, sa che la distinzione tra passato, presente e futuro è solo un’illusione ostinatamente persistente. La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero. È la fonte di ogni vera arte e scienza" - Albert Einstein

Un intrigrante viaggio tra fisica e spiritualità, tra mente e coscienza alla scoperta della vera natura del tempo. Amrit Srecko Sorli ci descrive le principali questioni della fisica con un approccio chiaro e innovativo:

Il tempo che misuriamo con gli orologi ha solo un’esistenza matematica
Un’indagine critica sul bosone di Higgs e il gravitone
La velocità relativa delle modifiche materiali ha la sua origine nella densità dello spazio
L’universo matematico è un mezzo di entanglement quantistico
Unificare la “doppia natura” della luce
Nuovi orizzonti della Teoria della Relatività
La Ricerca della Coscienza Esperienziale
Che cos'è il tempo?
Il tempo è l’unità di misura che scandisce le nostre vite. Orologi e calendari definiscono questo concetto astratto nel quale proiettiamo la nostra esistenza: chi eravamo ieri, chi siamo oggi e cosa accadrà domani?

La fisica, però, ci offre una visione differente e innovativa di questo concetto: il tempo misurato con gli orologi è solo una quantità matematica di eventi che hanno luogo nell’eternità stessa. In altre parole, passato e futuro esistono solo nella nostra mente: questo nuovo modello del tempo apre ulteriori frontiere nella comprensione della natura dell’Universo e del ruolo degli individui che lo popolano.
Note legali