Fisiopatologia del sistema nervoso centrale

Luigi Di Nuzzo,Roberto Gradini

Anno edizione: 2017
In commercio dal: 5 aprile 2017
Tipo: Libro universitario
Pagine: 281 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788829928125
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione

"Il nostro piccolo manuale nasce dalla revisione e dall’ampliamento del materiale didattico redatto, durante l’anno accademico testé trascorso, allo scopo di supportare gli studenti del corso di Medicina e Chirurgia nella preparazione dell’esame di Patologia Generale, il cui programma, ormai da diversi anni, è stato arricchito di una notevole mole di argomenti di interesse neuropsichiatrico. La principale difficoltà lamentata dai ragazzi che si approcciano allo studio della materia risiede nell’impossibilità di reperire un testo che si occupi estesamente della fisiopatologia del sistema nervoso centrale: la maggior parte dei volumi attualmente disponibili in commercio non tratta, se non marginalmente, tali argomenti, rischiando di delinearne un quadro affatto parziale e di risultare, pertanto, insufficiente a permettere la piena comprensione dei meccanismi che sottendono le patologie neurologiche e psichiatriche. Certamente, alcuni lettori si chiederanno se davvero sia necessaria un’attenzione così puntuale verso la fisiopatologia di entità nosologiche la cui descrizione è affidata ai corsi specifici degli anni successivi. In realtà, il programma degli esami di Neurologia e Psichiatria si concentra sugli aspetti clinici, tralasciando, spesso, di trattare gli elementi molecolari e i processi patogenetici che li determinano; inoltre, il prorompente progresso delle neuroscienze ha disegnato scenari interpretativi talmente lontani dalle concezioni classiche di tali materie che diventa, per chi non si occupa direttamente di questi argomenti di ricerca, estremamente difficile tenerne il passo. Nella necessità di un testo che racchiuda le più recenti evidenze e le conseguenti speculazioni scientifiche circa i processi patologici generali che colpiscono il sistema nervoso centrale, e per fornire un supporto anche ai medici e agli specialisti che desiderassero approfondire la fisiopatologia molecolare dei circuiti e delle cellule nervose, si inscrive la genesi di questo manoscritto. Durante la sua stesura, sovente ci siamo imbattuti nell’opportunità di dover condurre digressioni, più o meno estese, aventi per oggetto alcuni elementi di fisiologia dei neuroni non trattati in altri testi italiani: l’esempio più rilevante è rappresentato dalla descrizione, cui è dedicato un intero capitolo, delle correnti ioniche che determinano le proprietà integrative dei neuroni e l’andamento della loro attività. Al tempo stesso, abbiamo risoluto di non fornire informazioni dettagliate, ad eccezione di ciò che risultasse funzionale alla trattazione generale, circa alcuni elementi di biologia cellulare e di neurofisiologia estesamente descritti, certamente meglio di quanto noi avremmo saputo fare, nei più comuni manuali universitari. Si considerino, a tal proposito, i recettori dei neurotrasmettitori e le relative vie di segnalazione, in merito ai quali le conoscenze devono, a tutti gli effetti, esser considerate prerequisiti all’approccio del nostro volume. Anche nella scelta delle patologie trattate, abbiamo cercato di selezionarne le più frequenti e le più rilevanti alla comprensione dei meccanismi generali che sostengono il danno a carico del sistema nervoso, evitando di dilungarci in dettagli clinici che sarebbero risultati fuori luogo. Le pagine che seguono sono il frutto di uno studio condotto con la più disinteressata umiltà e al solo scopo di condividerne, nella maniera più chiara ed esaustiva possibile, il contenuto. È in noi ferma, granitica, la convinzione che lo studio, ancor prima della produzione scientifica, debba impegnare il tempo e le risorse di tutte le Accademie." (dalla prefazione)

€ 22,32

€ 23,50

Risparmi € 1,18 (5%)

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: