Flowers from the Ashes

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Stroboscopic
Data di pubblicazione: 13 aprile 2018
Compilation
  • EAN: 5414165088165

€ 16,90

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

“Flowers from the Ashes” è l’ultimo progetto collettivo in uscita per l’acclamata Stroboscopic Artefacts. C’è un senso di decadenza e corrosa grandezza insita nei brani del disco, che ci ricorda che storicamente, la decadenza è propria di ogni processo creativo, individuale e collettivo. La musica qui è al tempo stesso fragile e intensa, capace di veicolare l’attenzione dell’ascoltatore creando l’aspettativa (bem riposta) che simili, nuove produzioni siano in arrivo. Anche se molti artisti coinvolti siano ormai lontani dalla loro natia Italia, tutti i contributi qui creano un accattivante ritratto di spirito di condivisione e memoria culturale. L’album si apre con ‘Errori’, fragili ornamenti sonici create e sospesi nello spazio dall’artista della Blackest Ever Black Silvia Kastel. Segue a ruota il melodioso calore percussionistico di Andrea Belfi in ‘Spitting & Skytouching’, e il risoluto tappeto di basso elettrico di Marco Shuttle nella sua ‘Lux et Sonus’. Il viaggio continua con ‘Starving the Mind’, un sinuoso equilibrio tra seduzione e concentrazione creato da Lucy (proprietario dell’etichetta). I luminosi, mordaci pigli acid-synth di ‘PRV-HH3-X’ di Lory D, quindi, danno una brusca e magnetica svolta intrigante all’intera collezione.
Disco 1
1
Silvia Kastel - Errori
2
Andrea Belfi - Spitting & Skytouching
3
Marco Shuttle - Lux Et Sonus
4
Ninos Du Brasil - Noite Atras
5
Alessandro Adriani - You Will Not Be There for the End
6
Chevel - Friends Electric
7
Lucy - Starving the Mind
8
Lory D - PRV-HH3-X
9
Caterina Barbieri - Virgo Rebellion
10
Neel - 4G
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali