Categorie

Fiorenza Weinapple

Editore: Jaca Book
Anno edizione: 2007
Pagine: 256 p.
  • EAN: 9788816407671

Un libro veramente originale, questo di Fiorenza Weinapple, italianista dell'Università americana di Princeton. Le foglie levi di Sibylla viene a colmare una lacuna sul tema della famiglia di Giovanni Pascoli, pur esplorato in lungo e in largo non solo dai critici di professione. In tale ambito, il ruolo assegnato comunemente alla sorella minore del poeta è stato quello di addetta alla cura amorosa e gelosa del grande fratello.L'autrice invece rivendica, per un verso, il ruolo decisivo sostenuto da Maria nella stessa opera poetica del fratello e, per un altro, la sua precisa intenzione di ritagliarsi una posizione autonoma e tutt'altro che irrilevante di studiosa e di scrittrice. Così, da un lato, viene persuasivamente delineata la figura di una donna capace di darsi una formazione culturale di tutto rilievo e di diventare indispensabile collaboratrice dell'attività intellettuale e anche poetica del fratello, dall'altro per la prima volta viene messa adeguatamente in luce ed esaminata la sua sorprendente produzione poetica.Alla fine del volume viene pubblicata una ricca antologia delle poesie di Maria Pascoli, corrispondente a un quaderno in cui l'autrice raccolse, con perfetta cura compositiva, 56 testi risalenti agli anni tra il 1887 e il 1895, ma evidentemente rielaborati negli anni successivi e, forse, trascelti in vista di una possibile edizione.