La fonte meravigliosa

The Fountainhead

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Fountainhead
Regia: King Vidor
Paese: Stati Uniti
Anno: 1949
Supporto: DVD
Salvato in 16 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 10,78 €)

Pur di non piegarsi alle direttive del gusto comune, un innovativo giovane architetto preferisce un umile lavoro. Conosce una bella ragazza che sposa un ricco uomo d'affari e lo convince a realizzare, sotto falso nome, i progetti del ragazzo.
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2012
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 114 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,37:1
  • Area2
  • Contenuti: speciale
  • Gary Cooper Cover

    "Nome d'arte di Frank James C., attore statunitense. Figlio di un magistrato di origine inglese, cresce nel ranch di suo padre nel Montana. Dopo aver tentato invano di diventare cartoonist, esordisce nel cinema muto in parti di cowboy, imponendosi per la sua abilità nel cavalcare e la spontanea comunicativa. Si afferma con due arguti film di W. Wellman (Ali, 1927, e La squadriglia degli eroi, 1928) e con un vigoroso western di V. Fleming (Il virginiano, 1929), ma conquista i favori del grande pubblico soltanto negli anni '30, con una serie di interpretazioni calibratissime (Marocco, 1930, di J. von Sternberg; Le vie della città, 1931, di R. Mamoulian; Addio alle armi, 1933, di F. Borzage; I lancieri del Bengala, 1935, di H. Hathaway). Timido e schivo, nemico di ogni forma di divismo, diventa... Approfondisci
  • Patricia Neal Cover

    Propr. P. Louise N., attrice statunitense. Il suo successo a Broadway (vince un Tony per The Voice of the Turtle) le apre le porte di Hollywood, dove debutta con R. Reagan in La sposa rubata (1949) di D. Butler. Durante le riprese di La fonte meravigliosa (1949) di K. Vidor, comincia una storia d'amore con G. Cooper che le causerà una crisi di nervi al momento della rottura. Quando si riprende dalla depressione sposa lo scrittore R. Dahl e ricomincia a lavorare. Nel 1963 vince un Oscar interpretando Alma, la cameriera in Hud il selvaggio di M. Ritt. Grande attrice drammatica, appare al cinema a intermittenza a causa di continui colpi apoplettici. Approfondisci
  • Raymond Massey Cover

    Propr. R. Hart M., attore statunitense di origine canadese. Artigliere durante la prima guerra mondiale (parteciperà anche alla seconda), viene ferito in Francia e torna in Canada. Il ricordo della sua prima apparizione in uno spettacolo teatrale durante la guerra, lo spinge a trasferirsi negli Stati Uniti di cui prenderà la cittadinanza per tentare la carriera artistica. Alto, taciturno, meglio conosciuto per le performance teatrali, riceve una nomination all'Oscar nel 1940 per la sua interpretazione di A. Lincoln in Abramo Lincoln di J. Cromwell. Approfondisci
Note legali