For the Relief of Unbearable Urges

For the Relief of Unbearable Urges

Nathan Englander

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,76 MB
  • EAN: 9780307569516

€ 9,77

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Energized, irreverent, and deliciously inventive stories from Pulitzer-nominated, bestselling author of What We Talk About When We Talk About Anne Frank.

In the collection's hilarious title story, a Hasidic man gets a special dispensation from his rabbi to see a prostitute. "The Wig" takes an aging wigmaker and makes her, for a single moment, beautiful. In "The Tumblers," Englander envisions a group of Polish Jews herded toward a train bound for the death camps and, in a deft, imaginative twist, turns them into acrobats tumbling out of harm's way.

For the Relief of Unbearable Urges is a work of startling authority and imagination--a book that is as wondrous and joyful as it is wrenchingly sad. It hearalds the arrival of a remarkable new storyteller.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Nathan Englander Cover

    Nathan Englander è cresciuto a New York e vive a Gerusalemme. Alcuni suoi racconti sono apparsi sul "New Yorker" e su "Story". Pubblicata in contemporanea in otto Paesi dai maggiori editori, la raccolta di racconti Per alleviare insopportabili impulsi (Einaudi 1999) ha rivelato alla critica e al pubblico un autore che come ha scritto Ann Beattie «ha una nuova voce che ha rivitalizzato interamente la forma racconto». La raccolta gli è valsa il PEN/Malamud Award e il Sue Kaufman Prize for First Fiction. Tra gli altri suoi libri ricordiamo: Il ministero dei casi speciali (Mondadori 2007); Di cosa parliamo quando parliamo di Anne Frank (Einaudi 2012), vincitore del Frank O'Connor Award e finalista al Pulitzer Prize for Fiction 2013; Una cena al centro... Approfondisci
Note legali