Categorie

David L. Robbins

Traduttore: A. Zucchetti
Editore: Longanesi
Anno edizione: 2001
Pagine: 486 p. , Rilegato
  • EAN: 9788830417854
Usato su Libraccio.it € 8,92

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alex

    11/07/2015 14.19.58

    Libro altamente consigliato. Ti coinvolge e appassiona alle storie dei personaggi e racconta lo scenario bellico con maestria.

  • User Icon

    Marco

    24/08/2011 00.08.35

    Un bel romanzo che si legge d'un fiato; ho apprezzato la caratterizzazione dei personaggi (molto diversa dal film) e la sofferenza umana vista da entrambe le parti. Unica pecca a mio parere è il finale, che lascia un sapore di irrisolto.

  • User Icon

    campanale roberto

    10/03/2009 18.57.09

    il libro piu' bello di david robbins e' secondo me la fine della guerra . la guerra percepita dai potenti che la vivono su un pezzo di carta e quelli che vengono marchiati anima e corpo. la violinista tedesca che cerca di sfuggire la sua discesa agli inferi e' affascinante e veritiera . anche i soldati russi mandati al massacro dall'arroganza dei generali e' raccontata con impegno e passione dall'autore , in sostanza un gran bel romanzo . ciao.

  • User Icon

    max

    25/09/2005 16.23.48

    Ottimo. La storia vissuta dai singoli. Esperienze dirette, in prima persona, nell'inferno di Stalingrado.

  • User Icon

    dario

    08/01/2002 21.24.01

    bellissimo, ma alla fine tanja muore oppure no? sul film no, ma sul libro la fine è dubbia.....rispondetemi

  • User Icon

    PIETRO

    23/07/2001 00.22.48

    LA GUERRA VISTA DALLE DUE PARTI ED IN UN MODO PARTICOLARE CON UN FINALE INSOLITO

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione