Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Francesco

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Michele Soavi
Paese: Italia
Anno: 2002
Supporto: DVD
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 7,99

€ 9,99
(-20%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 8,04 €)

La vita di san Franscesco d'Assisi.
4,33
di 5
Totale 3
5
2
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gigi Ferreri

    17/04/2020 09:52:07

    il film più bello sulla vita di San Francesco e anche quello più completo.

  • User Icon

    Cristiano

    18/06/2013 14:07:27

    Una sola incongruenza storica: quella che vede Chiara e Francesco due coetanei, laddove invece si passavano circa 11 anni. Raoul Bova è stato semplicemente "divino" nell'interpretazione di Francesco. E per la prima volta un film che non mostra il solo lato gaudente del Santo d'Assisi, ma quello d'un uomo talvolta anche fragile, specie quand'è costretto a prendere decisioni importanti per i suoi "fratelli" e quando incorre il rischio di eresia, per predicare fuori dalle chiese e fuori da un ordine religioso riconosciuto dalla Chiesa. Davvero un gran film.

  • User Icon

    Giuseppe Vignera

    01/05/2011 00:12:00

    Interpreti "non ispirati" e trama "non realistica": risultato, "assenza di emozioni". Ed un Francesco che non emoziona non è ... Francesco!

  • Produzione: Eagle Pictures, 2016
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 130 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Michele Soavi Cover

    Regista italiano. Attore, poi aiuto-regista di D. Argento da Tenebre (1982) a Opera (1987), è degno erede del maestro dell’horror nostrano, di cui fin dall’esordio con Deliria (1987) aggiorna la visionarietà estrema a un registro più variegato. Non esente da ammiccamenti gore, pur nel solido impianto gotico (La chiesa, 1989), matura una sottile vena ironica e una costante originalità registica (La setta, 1991). Il fumetto horror («Dylan Dog») lo ispira per il suo film più sfaccettato, DellaMorte DellAmore (1994), in cui confluiscono surreale affresco di provincia, citazionismo cinefilo, misurati effetti speciali e personaggi beffardamente ironici. Nel 2001 dirige la fiction per la televisione Uno bianca, liberamente ispirata al libro di M. Melega Baglioni e Costanza. È ispirato al romanzo... Approfondisci
  • Raoul Bova Cover

    Attore italiano. Fisico asciutto e modellato da ex atleta (da giovane è stato campione dei 100 metri dorso), diplomato alle scuole magistrali, deve la sua popolarità al serial televisivo La Piovra, che lo vede protagonista dei capitoli 7, 8 e 9 mandati in onda dalla Rai nel periodo compreso fra il 1995 e il 1998. Il suo fascino ombroso e virile gli apre le porte del cinema. Recita, tra l’altro, in Ninfa plebea (1996) di Lina Wertmüller, La lupa (1996) di G. Lavia e in due film di C. Fracasso, Palermo-Milano solo andata (1995) e Coppia omicida (1998). Nel 1998-99 è tuttavia ancora la televisione a rafforzare e rilanciare la sua popolarità con Ultimo e Ultimo 2, fiction nelle quali interpreta il ruolo del capitano dei Ros che arrestò Totò Riina. Al cinema – dopo I cavalieri che fecero l’impresa... Approfondisci
Note legali