From Enslavement to Obliteration

Artisti: Napalm Death
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Earache Records
Data di pubblicazione: 10 febbraio 2017
  • EAN: 5018615100829
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Disponibile anche in altri formati:

€ 14,90

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Disco 1
  • 1 Evolved As One
  • 2 It'S Am.A.N.S World
  • 3 Lucid Fairytale
  • 4 Private Death
  • 5 Impressions
  • 6 Unchallenged Hate
  • 7 Uncertainty Blurs The Vision
  • 8 Cock-Rock Alienation
  • 9 Retreat To Nowhere
  • 10 Think For A Minute
  • 11 Display To Me
  • 12 From Enslavement To Obliteration
  • 13 Blind To The Truth
  • 14 Social Sterility
  • 15 Emotional Suffocation
  • 16 Practice What You Preach
  • 17 Inconceivable
  • 18 World Apart
  • 19 Obstinate Direection
  • 20 Mentally Mudered
  • 21 Sometimes
  • 22 Make Way
  • 23 Musclehead
  • 24 Your Acheivement
  • 25 Dead
  • 26 Morbid Deceiver
  • 27 The Curse

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alex Lugli

    24/05/2010 11:57:58

    I Napalm Death sono un gruppo Grindcore/Death Metal formato a Meriden (vicino a Birmingham), nel 1981 da Miles Ratledge e Nicholas Bullen. Il primo nome della Band fu Civil Defence. Il gruppo è da molti accreditato come l'inventore del Grindcore, sebbene nel corso degli anni il loro sound si è avvicinato al Death Metal. I Napalm Death sono sempre stati un gruppo politicizzato, che affonda le proprie radici ideologiche nell'anarchismo. Essi non hanno mai manifestato di essere comunisti, a differenza di come molti credono, definendosi indipendenti dalle idee di destra e di sinistra. Altro punto fermo del loro pensiero è un forte nichilismo, che li ha sempre spinti ad andare contro tutti i modelli precostituiti. Nel 1987 venne reclutato un nuovo cantante, Lee Dorrian. Registrarono così la seconda metà di "Scum" presso i Rich Bitch Studios nel maggio del 1987. Il risultato fu finalmente pubblicato dalla Earache. Questo classico distrusse le più logiche strutture musicali. Poco dopo il gruppo cominciò un Tour, ma i Napalm Death persero un altro componente. Whitely lasciò poco prima del Tour di supporto a "Scum". Il suo posto venne preso da Shane Embury. Dopo questo piccolo cambiamento, la Band prese parte a due Compilation, ("North Atlantic Noise Attack" e "Pathological") e registrò due Peel Sessions. Alla fine rientrarono nei Rich Bitch studio per registrare il secondo disco, "From Enslavement To Obliteration". "From Enslavement To Obliteration" è il titolo del secondo album del gruppo Grindcore britannico. Venne pubblicato nel 1988. È l'unico disco del gruppo ad avere Lee Dorrian come unico cantante. Contiene brani Grind importanti come "Evolved As One", "It's A M.A.N.S World!", "Unchallenged Hate" "Cock-Rock Alienation", "From Enslavement To Obliteration", "Make Way!", "Musclehead" ed in generale tutti e 27 le canzoni sono ritenute fondamentali per il genere alla pari di quelle contenute nel basilare "Scum". Dunque il secondo classico della Band per spunti sonori rilevanti. Una garanzia di grande qualità musicale.

Scrivi una recensione