Categorie

Paolo Legrenzi

Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2014
Pagine: 141 p., Brossura
  • EAN: 9788815247971
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it € 6,48

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    manlio brusatin

    06/04/2014 17.56.50

    Il piccolo libro comincia con un apologo quasi inquietante. Il bisavolo dell'autore tale Alessandro Rossi, noto industriale italiano, nega tassativamente di acquistare un carrettino per i suoi "cari" nipoti, da legare dietro a un pony, che la loro madre aveva già acquistato per loro. Motivo: il costo del carrettino e del pony equivale al salario di due operai, appena licenziati (!?). Questo secondo l'autore sarebbe un esempio di frugalità o forse il capitolo della nascita del capitalismo veneto? Il decalogo finale per raggiungere una frugalità "felice", all'art. 4, dice di mettere il dito sulla fiamma di una candela e di far finta di niente... Frugalità, aver trovato te, tu che sei...

Scrivi una recensione