La fuga di Drizzt. Trilogia degli elfi scuri. Forgotten Realms. Vol. 2

R. A. Salvatore

Traduttore: N. Spagnol
Editore: Armenia
Collana: Fantasy
Anno edizione: 2000
Pagine: 287 p., Brossura
  • EAN: 9788834411971
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
Il dilemma di Drizzt si è risolto: il giovane drow abbandonerà il sottosuolo e rinnegherà l'intera sua stirpe. Soltanto così potrà assaporare il gusto della libertà, sottrarsi al giogo dei suoi malvagi simili e alle leggi meschine del Buio Profondo. Accompagnato dalla magica pantera Guenhwyvar, Drizzt si lascia alle spalle Menzoberranzan per penetrare quel dedalo oscuro di sotterranee gallerie che via via conducono alla luce del sole. Ma per il principe drow la fuga si profila più ardua del previsto. Gli elfi scuri non dimenticano facilmente i torti subiti e un vile tradimento come quello attuato da Drizzt merita vendetta. Determinati a ritrovarlo e a condurlo, anche morto, nella buia città dove è nato, gli elfi sono già sulle sue tracce.

€ 6,50

€ 13,00

Risparmi € 6,50 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 13,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Anna

    18/10/2006 12:38:15

    Bel libro, ed interessanti descrizioni relative al mondo del sottosuolo di cui non avevo mai letto. bello anche il personaggio del cacciatore descritto ad inizio libro in modo molto realistico...

  • User Icon

    Carlo

    25/02/2004 14:08:18

    Continuano in questo racconto le avventure del drow buono per antonomasia, Drizzt. A differenza del primo libro, svoltosi principalmente nella città sotterranea di Menzoberranzan, questa volta l'azione si sposta nel sottosuolo "aperto". Anziché sulla spietatezza della razza drow e sul tema della solitudine in mezzo a molta gente si sviluppano in particolare i temi della solitudine assoluta, dell'amicizia ed in un certo qual modo del razzismo. Il viaggio di Drizzt continua, e le sue avventure restano molto piacevoli, scorrevoli e coinvolgenti, a tratti veramente esaltanti per un giocatore di D&D. Come per tutti i libri della lunga serie, il voto sarebbe leggermente inferiore (3/5) per i non giocatori di D&D, e la traduzione Armenia è purtroppo pessima per un prodotto ufficiale, quindi consiglio a chi ne ha la possibilità di leggerlo in lingua originale.

Scrivi una recensione