Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il fuoco, la carne - Paolo Cortesi - copertina

Il fuoco, la carne

Paolo Cortesi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 1 agosto 2004
Pagine: X-166 p., Brossura
  • EAN: 9788883721786

€ 6,00

Venduto e spedito da Biblioteca di Babele

Solo una copia disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un romanzo sulla guerra sul Carso nel 1918 che, con la sua dura e difficile crudezza, illustra le conseguenze umane della guerra, porta le istanze di un pacifismo laico e la condanna del carattere sanguinario e della violenza assurda di ogni guerra. Paolo Cortesi con questo libro ha vinto il Premio di Narrativa Italiana Inedita Arcangela Todaro-Faranda, istituito dalla fondazione omonima, con sede presso la Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna. Paolo Cortesi, forlivese, laureato in filosofia, vive e lavora come bibliotecario a Forlì.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    historicus

    29/12/2003 11:51:17

    Erano anni che non si leggeva un romanzo così bello sulla guerra. Ed è una meravigliosa sorpresa vedere che si tratta di un autore italiano! L'impeccabile documentazione storica si plasma perfettamente con la narrazione incalzante, efficace, assolutamente riuscita. E'un romanzo bellissimo che avrà sicuramente un suo spazio nella storia letteraria contemporanea.

  • Paolo Cortesi Cover

    (Roma 1465 - Castel Cortesiano, San Gimignano, 1510) letterato italiano. Discepolo di Pomponio Leto e scrittore apostolico sotto Alessandro II e Paolo III, è noto soprattutto per una polemica sostenuta con Poliziano, nella quale si mostrò rigido assertore del ciceronianismo. Tra le sue opere: i dialoghi De hominibus doctis (1489), rassegna critica di scrittori latini del Tre e Quattrocento, e De cardinalatu (1510), un trattato di comportamento che delinea con efficacia la figura del cardinale-principe tipica del primo rinascimento. Approfondisci
Note legali