Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

I gemelli

Twins

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Twins
Regia: Ivan Reitman
Paese: Stati Uniti
Anno: 1988
Supporto: DVD
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 7,99 €)

Fecondata artificialmente da sei uomini geniali, una donna dà alla luce due gemelli, uno atletico e colto, l'altro tracagnotto e discolo. Crescono separati, si ritrovano al loro trentacinquesimo compleanno e cercano la madre. "Solo la madre glielo poteva spiegare...".
  • Produzione: Pulp Video, 2016
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 102 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Arnold Schwarzenegger Cover

    Attore e regista statunitense di origine austriaca. Campione di culturismo in Europa, viene lanciato nel mondo del cinema nel 1970 con il nome di A. Strong nel demenziale Ercole a New York di A.A. Seidelman. Dopo numerose piccole apparizioni, nel 1982 la sua carriera trova la svolta decisiva: è protagonista di Conan il barbaro di J. Milius, cui segue Terminator (1984) di J. Cameron, nel quale interpreta uno spietato cyborg. In piena era reaganiana, il suo personaggio muscoloso e intrepido rappresenta l’ideale corpo attoriale del cinema hollywoodiano: Commando (1985) di M.L. Lester e Predator (1987) di J. McTiernan i titoli che consolidano la sua fama. Dopo la commedia I gemelli (1988) di I. Reitman, con i fantascientifici Atto di forza (1990) di P. Verhoeven e Terminator 2 - Il giorno del... Approfondisci
  • Danny DeVito Cover

    "Attore e regista statunitense. Esordisce nel 1971 al fianco di S. Loren, in La mortadella di M. Monicelli. Nel 1975 è uno dei malati di Qualcuno volò sul nido del cuculo di M. Forman; da allora la sua carriera di caratterista non conosce sosta: tra i suoi più celebri successi Il gioiello del Nilo (1986) di L. Teague, Per favore ammazzatemi mia moglie (1986) di J. Abrahams, D. Zucker e J. Zucker, il curioso I gemelli (1988) di I. Reitman e Batman - Il ritorno (1992) di T. Burton, in cui interpreta il perfido Pinguino. Fisico minuscolo e inconfondibile, sguardo dolce e sentimentale, sempre bravo anche in film non all'altezza del suo talento, sa essere divertente o toccante, esuberante o malinconico. Nel 1987 dirige la macabra farsa hitchcockiana Getta la mamma dal treno, nel 1989 il cinico... Approfondisci
Note legali