Categorie
Anno edizione: 1991
Pagine: XVI-252 p. , ill.
  • EAN: 9788833906041

44° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Psicologia - Psicologia della famiglia

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati oppure usato:


scheda di Roccato, P., L'Indice 1991, n. 9

Rifacendosi a Daniel Stern e alle teorie psicodinamiche che rivalutano la realtà relazionale rispetto alle spinte endogene pulsionali e fantasmatiche, gli autori, con Rosalinda Cassibba curatrice dei capp. 5 e 6, compiono un'opera degna d'attenzione per la sua rarità e difficoltà: correlano lo strutturarsi dei disturbi psichici con la patologia parentale per 76 bambini (da loro seguiti in un servizio d'igiene mentale infantile) che avevano almeno uno dei genitori curato come psicotico dal servizio psichiatrico per adulti. Oscillando fra un'impostazione statistica (non molto significativa) e un'impostazione clinico-descrittiva (in cui, fra osservazioni acute, fioriscono troppo spesso banalità o atteggiamenti privi della necessaria pietas), individuano come patogeno più il clima relazionale familiare che non la patologia specifica del singolo genitore. Descrivono così, sulla base di numerosi parametri intrapsichici e relazionali, cinque interessanti modelli di famiglia specificamente patogena ("barricata", "litigiosa", "disorganizzata", "rigida" e "depressa"), che, forse con ulteriori precisazioni, possono rivelarsi preziosi indicatori prognostici. Irritante, per designare pazienti e genitori, l'uso dei nomignoli ammiccanti, che trasformano persone tragicamente sofferenti in "macchiette d'autore".