Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni Getsemani

  • User Icon
    27/08/2015 22:41:13

    Non sono riuscito ad apprezzarlo e nemmeno a finirlo del tutto. Leggendo le recensioni di altri lettori mi viene il dubbio che il problema sia il mio; magari riproverò a leggerlo più avanti.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    09/07/2006 15:55:30

    Dopo aver letto Getsemani ho pensato a tutte le persone che incontro ogni giorno. I loro vizi e le loro debolezze sono disegnate in questo libro con un'accurato cinismo e colorate da un ironia esaltante Bellissimo!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/06/2006 11:54:18

    Un cinismo scarnificante. Il romanzo è da maldipancia per l'alternarsi di tristezza e risate. Lo consiglio a chi come me ha chiuso malamente un rapporto sentimentale. Ci siamo tutti: traditori e traditi. Particolarmente riuscito il capitolo dedicato al gruppo d'ascolto degli uomini separati, per certi aspetti mi ha ricordato A.Bennett.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    17/06/2006 18:54:11

    Se volete un consiglio, compratelo. Compratelo perché: 1) è un ritratto impietoso della nostra realtà. C'è un po' di ognuno di noi in tutti i personaggi, perfino nei più biechi, è inutile nasconderlo. 2) è scritto molto bene, incalzante, non ti lascia un attimo di respiro. Anche il più innocuo dei protagonisti, quello più sfigato, è raccontato con un ritmo serrato. 3) perché dopo il cattivo cronista abate è tornato alla suo cinismo ironico

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    07/06/2006 16:16:06

    A me non è piaciuto per niente... non tanto la trama, ma lo stile... e poi il finale...lasciamo perdere! Per fortuna che c'è Amado.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    01/06/2006 10:40:12

    Sconvolgente. Si può dire così di un romanzo? per me è stato così: all'inizio confesso di aver perso la bussola e di essere tornato indietro più volte. poi l'illuminazione, tutto al posto giusto. E bravo l'autore che mi ha fregato e mi ha lasciato due notti con gli ochi aperti sul suo libro. Compratelo e poi mi direte

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/04/2006 11:49:04

    Narrazione veloce e serrata, salti precisi ed una scrittura accativante. A tratti miscelata con forti dosi di cinismo, ma mai banale. Un ottimo libro per l'imminente estate.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    30/03/2006 10:14:28

    Scrittura fluida e tagliente. Buon ritmo e rimandi continui con salti temporali ben orchestrati. Una morale "amorale" con taglio noir caratterizza il libro che scorre lasciandoci piacevolmente attratti dalla storia. Lo consiglio vivamente

    Leggi di più Riduci