Ghost in the Shell (Blu-ray)

Kôkaku Kidôtai

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Kôkaku Kidôtai
Paese: Giappone
Anno: 1995
Supporto: Blu-ray
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 8,49

Venduto e spedito da Shop Mio

Solo 1 prodotto disponibile

+ 3,98 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 8,49 €)

Il classico cyberpunk come non lo avete mai visto... e sentito!

L'anime capolavoro di Mamoru Oshii che ha profondamente influenzato il cinema di fantascienza per la prima volta in alta definizione!

Ambientato nel XXI secolo, Ghost in the Shell è un thriller poliziesco fantascientifico che segue le vicende dell'agente Motoko Kusanagi e della Sezione di Sicurezza Pubblica numero 9, conosciuta più semplicemente come "Sezione 9". L'unità in questione è specializzata nella risoluzione di casi e di crimini in relazione all'informatica e alla tecnologia.
Nell'universo di Gits l'ingegneria robotica e le nano macchine (anche dette Micromachine) sono la normalità, e la gran parte degli uomini sono collegati alla rete, a cui possono accedere non soltanto mediante terminali fisici, ma soprattutto attraverso impianti situati nel loro stesso cervello. I cyber-cervelli per l'appunto permettono non solo di connettersi al Web, ma anche di utilizzare la propria memoria con la stessa elasticità di quella di un computer, cancellando eventi, sovrascrivendoli, o addirittura immagazzinando libri con estrema facilità. Diversi uomini sono diventati cyborg, ovvero esseri in parte organici in parte robotici. Quello che differenzia un cyborg integrale da un robot è la presenza di un cervello umano e di un Ghost, ovvero dell'anima, qualcosa di intrinseco e inspiegabile che permette agli uomini di "sentire" sensazioni particolari. Il Ghost è l'istinto non mediato dai calcoli.
Lo sviluppo dell'intelligenza artificiale e un'onnipresente rete computerizzata sono il palcoscenico per la rivoluzione dell'identità umana e della unicità di sé stessi. Kusanagi e i suoi colleghi devono affrontare minacce esterne così come soffrire conflitti interni dovuti alle loro proprie nature.

Contiene un booklet di 16 pagine con interviste e approfondimenti.
5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    mario

    23/09/2019 15:31:43

    Il titolo non vuole erroneamente far pensare chi legge questa recensione che il climax underground in stile Matrix possa avere tematiche paurose essendo un film un poliziesco dai toni un po cupi n una Tokyo futuristica ma in una società che sembra lontana dalla perfezione che bisognerebbe raggiungere. In realtà il film è decisamente piacevole sotto molti aspetti sia che lo spettatore sia un fan dei fumetti (ricordo che è tratto da un manga giapponese) sia se è un semplice amante della computer grafica. Difatti gli effetti speciali raggiungono un livello incredibile, sopratutto in blu-ray, e i giapponesi in questo sono campioni. Anche la trama è spedita e non confusionaria a differenza di qualche scenario troppo ben dettagliato. L'attrice è adattissima e anche la colonna sonora è perfetta. Decisamente un film da vedere

  • User Icon

    S.A.

    19/09/2019 15:23:20

    Nella top 3 degli anime più importanti della storia, e con ogni probabilità anche in quella dei più belli. Ambientazione, atmosfera e caratterizzazione dei personaggi perfette, e il film è stracolmo di importanti e più che mai attuali spunti di riflessione (che chiamare spunti in questo caso è estremamente riduttivo). Se non l'avete visto, sbrigatevi a comprarlo (ma compratelo in ogni caso).

  • User Icon

    Veronica

    11/03/2019 08:35:35

    Un film d’animazione estremamente complesso che tratta tematiche quali l’evoluzione dell’uomo e la religione, mostrandole dal punto di vista di un aneroide (un pupazzo) quindi una macchina costruita dall’essere umano con pezzi meccanici privi di vita. Mamoru Oshii dirige questo lungometraggio ponendo interrogativi continui allo spettatore, mostrando delle cose ovvie che proprio per la loro natura potrebbero lentamente scomparire nell’evoluzione dell’uomo. L’essere umano non dovrebbe usare la sua vita indirizzandola al conseguimento di “un’azione” che lo faccia ricordare dopo la morte, non dovrebbe ambire solamente di essere inserito in una memoria collettiva, quando ha il potere di creare un proprio discendente donandogli la vita, il libero arbitrio e la possibilità di portare nel futuro il patrimonio genetico di un passato in costante evoluzione. Quindi ecco che il cammino della singola esistenza non si valuta più sulle azioni passate, ma bensì sulla costruzione di un futuro atto a tramandare la propria identità creandola dall’unione di due diversi individui. Ghost In The Shell” ricostruisce, tenta di ricostruire e comprendere la natura dell’animo umano, un percorso di luci ed ombre, fatto di silenzi, solitudini e confusioni al quale non si può rimanere indifferenti.

  • Produzione: Dynit, 2017
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 85 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS-HD Master Audio 2.0 - nuovo doppiaggio); Italiano (DTS-HD Master Audio 2.0 - doppiaggio storico); Giapponese (DTS-HD Master Audio 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Area2
  • Contenuti: Booklet di 16 pagine con interviste e approfondimenti
Note legali