Il giardino d'inverno

Valerio Muntoni

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Boopen
Anno edizione: 2008
Pagine: 287 p., Brossura
  • EAN: 9788862231329
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 15,72

€ 18,50
(-15%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il giardino d'inverno

Valerio Muntoni

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il giardino d'inverno

Valerio Muntoni

€ 18,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il giardino d'inverno

Valerio Muntoni

€ 18,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,2
di 5
Totale 5
5
4
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    zocca giuliano

    09/11/2017 09:28:15

    Proviamo pure a tralasciare la prosa ridicola, i pronomi usati (o abusati) come in un esercizio da terza elementare, le virgole spesso messe a casaccio che devi rileggere il periodo tre volte per capirne il senso, la vicenda da scadente romanzo di appendice quando però cominci a trovare Shopin al posto di Chopin, avvolte invece del corretto a volte, telefonarli e toglierli al posto di telefonargli e togliergli (errore ripetuto anche in altre occasioni), "non sene (se ne) curava, svolgeva invece di volgeva, lesinare al posto di desinare, le acca del verbo avere puntualmente mancate ti domandi cosa stai leggendo. Il libro è del 2008, ma sembra scritto con il correttore del cellulare. Sono arrivato circa a metà, giusto perché influenzato e senza altro da leggere a disposizione, non credo andrò oltre. Ripeto quello che ho già avuto occasione di dire: peccato che i libri non si possano restituire come gli elettrodomestici difettosi.

  • User Icon

    B. Haideher

    18/02/2009 01:27:08

    Carissimo Valerio, leggendo il tuo libro adesso capisco di più! Tante volte ero commossa fino alle lacrime, hai scritto con molto sentimento! So bene i problemi delle persone omosessuali, perché mia figlia Magda ha una fidanzata. Anche lei ha naturalmente dei problemi ma penso che da noi non è più così “per fortuna”, difficile come in Sardegna, la maggior parte hanno accettato che anche la gente omosessuale è “normale”. B. Haideher

  • User Icon

    A.M.G.

    21/11/2008 18:41:00

    L'amore è come una catena che a volte viene spezzata a causa di cambiamenti sociali, pregiudizi, fobie; ciò che può cambiare il volto del mondo è proprio l'amore, senza discriminazione alcuna, ma è molto difficile, una chimera, forse...! La specificità di questo romanzo e forse l'unicità è che riesce a coinvolgere, a trasportare, a tuffarsi nell'oceano di questo sentimento che è l'amore non solo l'omosessuale, ma anche l'eterosessuale, che inizialmente può essere diffidente e restio ad immedesimarsi nel personaggio, ma pian piano riesce ad agganciarsi a quella catena, salda, forte, e a comprendere che l'amore è unico come quella catena, che, se viene spezzata, non serve a niente, ma se viene unita diventa forte capace di soppravivere a qualsiasi intemperia e a cambiare il mondo. Un romanzo impregnato di sentimenti e valori come altruismo, amore, amicizia e solidarietà, un romanzo ricco di cultura: antropologia, filosofia, letteratura, storia, geografia, fanno da contorno a questa storia, dove parecchie persone si rivedono per vari aspetti. Una storia che fa riflettere sia al livello personale che al livello istituzionale con argomenti attuali e valori. Quest'autore vuole trasmettere che la diversità non è il metro di giudizio sull'essere umano, e che se nel mondo tutti perseguissero questi valori e ascoltassero più il loro animo, molti problemi sociali verrebbero risolti. Spesso però i buoni valori che cercano di emergere vengono schiacciati da macigni e sgonfiati perdendo la loro bellezza e la loro essenza. Dott. A. M. G. (Docente)

  • User Icon

    Claudia

    24/06/2008 00:57:50

    Io sono meravigliata che un libro così bello non sia promosso come merita, ho appena finito di leggerlo, e mi viene di rileggerlo per emozionarmi ancora. Mi ha commossa e mi ha dato molto da pensare su quanto avvolte sia così spregevole quella società che giudica senza sapere; vorrei citare una frase del libro dove il protagonista dice:"...io non giudico gli altri, e non mi va di pensare che al mondo vi sia tanta pochezza, da portare alcuno a occuparsi della mia condizione sociale basata su una moralità bigotta..." ma altre riflessioni di quest'opera fanno capire quanto ci sia di suo, dell'autore, di un animo nobile con dei valori che vanno al di là della spiritualità. Ho acquistato il romanzo dal catalogo "ibs" attraverso un collega e, lo terrò nella mia libreria come un gioiello di letteratura, quella elegante e sobria! Mi domando come, i cosiddetti critici "letterari", non si impegnino a divulgare un opera che è migliore di certa spazzatura che ci anno propinato ultimamente, ma che fanno, dormono? La Boopen editrice, ancora non l'ha inserito nelle librerie nazionali e ciò è un errore poiché non tutti anno internet. Concludo facendo i miei complimenti all'autore, anche a nome di mio marito, il quale anch'egli è rimasto colpito da quest'opera che a suo avviso meriterebbe un premio letterario. Bravo Valerio scriva altri libri; meritano di esser letti! Con ammirazione, Claudia

  • User Icon

    Pasquale

    25/03/2008 00:16:02

    Questo libro mi è stato segnalato da un amico, ed è veramente un bel romanzo che ti trasporta in un percorso di romanticismo puro; con esso viaggi attraverso luoghi e paesaggi talmente ben descritti che riesci a percepirne i suoni e i profumi, e i personaggi e le loro passioni sono tangibili. Ben narrato dunque, con un linguaggio mai banale ne tantomeno volgare, di gusto classico e ricercato, di ottima licenza poetica. Un libro insomma, per chi sa apprezzare la buona letteratura, per persone di spiccata sensibilità, come anche l'autore giustamente e volutamente dedica! Da questo romanzo infatti, si può imparare molto, sopratutto ci insegna a capire e a rifflettere su una società ottusa che ancora è radicata ad inutili vecchi tabù.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente

D'impronta letteraria classica, questo libro è indirizzato alle persone sensibili. Narra la storia di due persone di estrazione sociale differente, di due mondi entrambi meravigliosi; uno arcaico, e l'altro selvaggio. L'incontro di un "lui" e un "lui" in una Sardegna autunnale, un calvario erotico che trasporta con intensità, dentro i sentimenti di vera emozione e poesia. Un viaggio in paesaggi incantevoli attraverso la realtà di una società, quella degli anni 80/90, responsabile di una diversità orizzontale (che si apriva in un nuovo ciclo dell'evoluzione) e che ancora oggi, pensa che il vero amore sia insito solo tra anime di sesso opposto.

| Vedi di più >
Note legali