Categorie

Lucinda Riley

Traduttore: L. Maldera
Editore: Giunti Editore
Collana: Tascabili Giunti
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
Pagine: 592 p. , Brossura
  • EAN: 9788809808317

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Annabelle

    13/03/2016 22.55.58

    Mi è piaciuta la fine, perchè è stata bella e perchè ho finalmente finito di leggerlo. Anche quando un libro non mi piace lo porto a termine per capire cosa voglia raccontare l'autrice. Sinceramente l'ho trovato poco coinvolgente nonostante tutti questi segreti che ad una lettura attenta si svelano fin dall'inizio.La trama tra l'altro è prevedibile man mano che si prosegue con la lettura. Quello che più NON mi è piaciuto è la fretta che l'autrice ha messo nel far accadere gli eventi, non c'è quella voglia di scoprire cosa accadrà, perchè appena si gira pagina è già lì, pronto, davanti agli occhi. Non c'è la suspence dell'intrigo, del mistero, che ti porta a desiderare di leggere il libro se non per finirlo. La parte del marito redivivo l'avrei tolta, era un vanesio egoista anche quando la poverina lo piangeva morto,(possibile che sia evidente a chi legge e non a lei?)e a questo punto avrei fatto risorgere anche quel povero bambino, magari in un intreccio di marito geloso della fama della moglie che architetta una finta morte per far parlare di sè e poi quando torna lei si riprende il figlio e lo lascia. Insomma una trama semplicistica e banale che si nasconde dietro l'artificio dei segreti di famiglia, nobili prigionieri del senso del dovere, e donne innamorate dell'amore per tutta la vita. Deludente.

Scrivi una recensione