Giocare con le tette - Milena Bertolini,Anonimo - ebook

Giocare con le tette

Anonimo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Milena Bertolini
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 244,24 KB
  • EAN: 9788893230681
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Questa non è una storia del calcio femminile, questa è una storia al femminile del calcio, e un po' anche del mondo", scrivono gli autori di questo libro. Attorno al calcio giocato "con le tette", cioè dalle ragazze italiane, europee e di tutto il mondo - si pensi solo agli USA - girano ancora molti, troppi pregiudizi. E' la storia dei difficili sviluppi del calcio femminile, contrastato nel suo sorgere e nel suo sviluppo da una cultura sportiva e politica tutta coniugata al maschile, eredità dei tempi in cui l'uomo viveva ancora nella steppa. Un'impietosa denuncia contro il sistema calcio e i suoi interpreti, raccontata con un filo di ironia, per narrare invece una storia serissima.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,33
di 5
Totale 3
5
1
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lib(e)randoci

    23/09/2019 11:08:21

    I mondiali del 2019 hanno portato alla ribalta del grande pubblico italiano il calcio femminile. Il movimento, in realtà, già da un paio di anni aveva cominciato ad avere una certa visibilità grazie al fatto che molte squadre di Serie A maschili hanno iniziato ad avere una loro formazione femminile. Perché in Italia c’è tanta avversione per il calcio femminile? Basket, volley, tennis sono sport seguiti sia per la componente maschile sia per quella femminile. Ma il pallone? Nel 2015, l’attuale coach della Nazionale, Milena Bertolini, ha curato un volumetto che cerca di sviscerare questo mistero. Il testo è diviso in due parti: nella prima, si ripercorre la storia del calcio delle donna in Italia dai primi del Novecento a oggi con uno stile aneddotico e accattivante, non nozionistico; nella seconda parte, troviamo un’analisi delle dinamiche legate al maschilismo e di come esso sia entrato nel linguaggio e nel pensiero comune. Un libro molto interessante, per gli appassionati, arricchito da un’intervista a Carlo Ancelotti.

  • User Icon

    MULLER Luisa

    11/06/2017 12:58:37

    L'argomento oltrepassa di gran lunga la semplice questione del calcio femminile. Molta intelligenza e anche una buona dose di umorismo. L'ho già comprato e la ricompro per regalarlo ; ho anche tradotto certi passi in francese per le amiche. Insomma, posso dirlo ? un libretto "con le palle" !

  • User Icon

    Marco

    06/12/2016 12:48:33

    Per chi Ama il calcio è un libro da comprare e leggere. Molto interessante. Ma lo deve leggere anche chi uomo o donna che Ama lo sport in generale .. Un bel regalo anche ..

Note legali