Categorie

Fëdor Dostoevskij

Traduttore: G. De Dominicis Jorio
Collana: I grandi romanzi
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
Pagine: 220 p. , Brossura
  • EAN: 9788817018678
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati oppure usato:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    mjb

    15/10/2014 22.12.22

    mah non mi ha convinta molto, forse ho scelto il libro sbagliato per avvicinarmi a D. Alla fine mi è rimasta in mente molta confusione associata alla "semplice" storia di quest'uomo che si lascia sopraffare dal vizio del gioco. ed è senza speranza..mentre leggevo non potevo fare a meno di pensare a tutti qll che si fanno vincere dal vizio "del gratta e vinci" per dirne una dunque un vizio purtroppo attuale!Mi aspettavo di trovare questa famosa analisi dell'animo umano che solo a D. ed a pochi altri autori sia riuscita....ma qui non c'è..almeno per me.

  • User Icon

    sandro landonio

    31/08/2010 09.01.49

    L’estrema drammaticità nasce da una vicenda verosimile e dal modo così convincente di Dostoievski di tracciare le linee di pensiero contraddittorie dell’individuo. Non c’è evento veramente drammatico nella trama, ma l’evidente disordine interiore del protagonista ci avvolge lentamente con la sua cinica intelligenza, per poi travolgerci con un finale che enucleando nitidamente il suo vizio non dà speranze.

Scrivi una recensione