Giona. Oratorio a 5 voci

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Tactus
Data di pubblicazione: 17 giugno 2016
  • EAN: 8007194200317
Salvato in 2 liste dei desideri
«Les Nations», ensemble specializzato nella riscoperta della forma musicale dell’oratorio dal periodo rinascimentale a quello barocco, affronta in questa produzione un autore quasi sconosciuto al grande pubblico, ma che dimostra ancora una volta di meritare un posto tra i grandi. I pochi lavori superstiti di Giovanni Battista Bassani, la cui vita rimane per la maggior parte misteriosa, ci testimoniano l’incredibile portata della sua scrittura musicale; non fa eccezione il Giona, la cui realizzazione segnò il debutto oratoriale di Bassani alla corte di Francesco II d’Este, duca di Modena e Reggio, grande appassionato di musica, il cui incarico dovette costituire una grande occasione per la carriera artistica del compositore, conscio di poter contare sia su una committenza esperta ed appassionata, sia su risorse fuori dal comune.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Giovanni Battista Bassani Cover

    Compositore. Allievo di G. Legrenzi a Venezia, fu per circa trent'anni organista del duomo di Ferrara, quindi maestro di cappella in S. Maria Maggiore a Bergamo. Compose sonate da camera e da chiesa (opp. 1 e 5) conformi ai modelli di Legrenzi, che ebbero notevole fortuna. Eccelse nella musica vocale; nell'oratorio volgare (La morte delusa, Il Giona) e nella musica sacra corale (salmi e messe concertati) coltivò lo stile concertante, fondendo l'ampia cantabilità della scuola violinistica bolognese col contrappunto imitativo barocco. Di rilievo, anche in ordine agli schemi formali, sono le sue cantate solistiche sacre (che egli chiamò mottetti) e profane. Approfondisci
Note legali