Categorie

Francesco Pinto

Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2016
Pagine: 236 p. , Rilegato
  • EAN: 9788804661719

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Emiliano Chirchiano

    31/05/2016 22.28.01

    La narrazione di una nazione, l'Italia, riuscita nell'impresa (mai più ripetuta) di giungere terza nel medagliere olimpico. La storia di una stagione forse irripetibile per un paese che si è rialzato da una guerra terribile grazie al proprio ingegno e alle proprie capacità. Un racconto che mette insieme la storia di alcune imprese che infondono fiducia; per ricordarci chi eravamo e chi possiamo tornare ad essere.

  • User Icon

    Vito

    31/05/2016 20.01.42

    L'ultimo libro del Professor Francesco Pinto è consigliato ai lettori di tutte le età, scrivo Professore e non Direttore proprio perché anni fa ho avuto l'onore e il piacere di essere un suo allievo. Il testo si presta a fornire una descrizione tanto orgogliosa quanto doverosa e veritiera degli anni 60 e dei momenti indimenticabili che portarono l'Italia sul podio delle Olimpiadi di Roma.

  • User Icon

    Max T.

    31/05/2016 20.00.54

    Ultimo di una trilogia, il testo si presta ad essere un'ottima lettura capace di offrire al lettore un intreccio perfettamente elaborato, in grado di guidare un'immersione piacevole e appagante in un'epoca oramai passata. Una lettura consigliata a chiunque.

  • User Icon

    Antonia Murolo

    31/05/2016 19.54.04

    I giorni dell'oro" il nuovo romanzo di Francesco Pinto che attraverso i suoi protagonisti, ci fa rivivere con una nostalgica luce, le Olimpiadi di Roma. Per l'Italia gli anni '60 rappresentano un punto di svolta dove la popolazione, non solo sogna il cambiamento, ma con coraggio realizza l'ingresso della nazione nella modernità. La narrazione ruota attorno a tre personaggi: Pietro Barbera, commissario della squadra politica in servizio alla questura di Roma, il suo amico Vittorio un giornalista sempre in cerca di atleti da intervistare e infine, Elsa una splendida interprete scelta dal CONI per aiutare i giornalisti nel loro lavoro. I giorni della durata delle Olimpiadi sono diciotto e sono giorni in cui i tre personaggi trascorreranno conoscendosi tra di loro ma soprattutto conoscendo se stessi. Un ultimo libro di una trilogia capace di raccontare quello che l'Italia e la sua gente è stata in grado di fare. Il clima storico è fondamentale nello scandire degli avvenimenti, soprattutto con la "Guerra fredda" sempre alle porte. Il paese riscrive la sua storia fatta di innovazione e vittorie soprattutto nello sport.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione