Giovani, carine e bugiarde. Cattive - Sara Shepard,Francesca Noto - ebook

Giovani, carine e bugiarde. Cattive

Sara Shepard

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Francesca Noto
Editore: Newton Compton
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 549,98 KB
Pagine della versione a stampa: 279 p.
  • EAN: 9788854166158
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 5,99

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
Fai un regalo

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nella deliziosa Rosewood vivono quattro ragazze che proprio non riescono a non comportarsi male... Hannah è disposta a tutto pur di diventare la reginetta della scuola, Spencer continua a scavare tra i segreti della sua famiglia, Emily non fa altro che pensare al suo nuovo fidanzato e Aria sta cominciando ad apprezzare un po' troppo i gusti di sua madre in fatto di uomini. Ora che l'assassino di Ali è finalmente dietro le sbarre, le ragazze pensano di essere al sicuro. Solo che chi dimentica il passato è spesso incline a commettere gli stessi errori. E loro ormai dovrebbero aver capito che c'è qualcuno che le spia... Contiene le prime pagine del nuovo romanzo.
4
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Clara Parravicini

    06/11/2014 09:59:52

    Adoro questa serie giallo/thriller creata da Sara Shepard e ad ogni suo nuovo libro non riesco a dare meno di 5 stelle! In patria la serie è così famosa da aver ispirato una bellissima serie tv e, recentemente, addirittura uno spin-off! Il termine "ispirato" è il più corretto da usare perché le differenze tra telefilm e libri sono praticamente infinite, ma vale la pena seguirle entrambe. Se in Incredibili, il precedente vol. della serie, la storia pareva essersi risolta a favore delle 4 amiche di Ali, con la morte di Mona/A, l'arresto dell'assassino di Ali e il riappacificarsi delle difficili e complesse condizioni famigliari delle giovani, carine e bugiarde, la Shepard riapre e stravolge in Cattive l'intera storia, quasi riscrivendola. Ian si dichiara innocente, facendo sorgere il dubbio nelle ragazze, la tranquillità delle giovani, dopo la morte di Mona, viene spezzata da una nuova e misteriosa A e le situazioni famigliari precipitano per tutte. Spencer viene praticamente ripudiata dalla famiglia, che le rivolge a stento la parola, e la sorella le insinua il dubbio di essere stata adottata. Hanna, andata a vivere col padre e la nuova famiglia di lui, si vede sempre più messa in secondo piano rispetto alla diabolica sorellastra. Aria si riavvicina alla madre solo per vederla uscire con l'uomo che le piaceva e che la corteggia dimostrandosi ambiguo e ricattatore, col rischio di incrinare ancora i rapporti tra le due. Emily invece, finora certa della sua omosessualità, a fatica accettata dai suoi, si scopre attratta da un ragazzo. Questo e molto, molto altro e un finale sconvolgente! Belle le copertine con le foto della serie tv. Consigliato!

  • User Icon

    Franci

    28/09/2014 16:11:55

    Premetto subito che chi decide di leggere i romanzi di "Giovani, carine e bugiarde" deve sapere che le vicende narrate non sono sempre uguali al telefilm e che sono piuttosto diverse in questo quinto episodio. I romanzi riescono a coinvolgere ugualmente il lettore, ma si percepisce meno quell'alone di mistero che contraddistingue il telefilm e il legame tra le ragazze non è così visibile, perché sono presenti più capitoli che vedono protagoniste le ragazze singolarmente. I libri a differenza del telefilm danno molti più indizi su chi potrebbe essere A - ma attenzione- come le vicende, anche A potrebbe essere diverso. Questo quinto romanzo mette in secondo piano A e i suoi ricatti e si concentra maggiormente sui rapporti tra le ragazze e i loro genitori/pari, ma non vi preoccupate perché le malefatte di A spunteranno qua e là. La serie di Sara Shepard può essere vista come una lettura leggera, fatta di bei ragazzi e belle ragazze con un mistero da svelare, ma se l'analizziamo scopriamo che l'autrice è riuscita a parlare di temi delicati tra cui passano molti giovani, come ad es. la difficoltà a volte di farsi accettare per come si è, ricorrendo all'inizio anche a trasformazioni fisiche pur di poter entrare a far parte di un gruppo; capire i propri gusti sessuali; cosa può succedere se i genitori si separano e se decidono di rifarsi una vita; l'amore per una persona più grande; la cattiveria tra coetanei; il rapporto tra fratelli o sorelle e i disturbi alimentari, in uno stile adatto ad un young adult e in più ha inserito quattro protagoniste dal carattere diverso in cui ognuna può rispecchiarsi. L'autrice riesce a far divertire, sognare e investigare il lettore ancora una volta, inserendo amicizia, amore, intrighi, misteri ed eventi glamour e poi come dico sempre: Sara Shepard è un genio per aver inventato una storia così!

  • Sara Shepard Cover

    È cresciuta a Philadelphia, ha studiato alla New York University e al Brooklyn College e attualmente vive a Tucson, Arizona. La saga Giovani, carine e bugiarde, pubblicatan da Newton Compton in sei capitoli, l'ha resa celebre ed è diventata una serie televisiva. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali