Il giro del mondo in 80 giorni - Jules Verne - copertina

Il giro del mondo in 80 giorni

Jules Verne

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Fabbri
Collana: I delfini
Anno edizione: 2000
In commercio dal: 22 marzo 2000
  • EAN: 9788845176319
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 4,59

€ 8,50
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Quando il gentiluomo Phileas Fogg scommette con gli amici del suo club londinese che riuscirà a compiere il giro del mondo in 80 giorni, non ha la minima idea di quello che lo aspetta. Ma grazie alla sua astuzia, a un po' di fortuna e all'assistenza continua del fedele maggiordomo Passepartout, riuscirà a portare a termine l'impresa lasciando con un palmo di naso il poliziotto Fix che lo insegue credendolo un criminale e trovando infine, oltre alla ricchezza, l'amore.
3
di 5
Totale 4
5
1
4
0
3
2
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    kine

    29/03/2012 14:28:56

    Libro che ha il suo apice nel finale, le ultime 5 pg.... Tutto ruota intorno al colpo di scena e, come una perfetta bomba a orologeria, che passa da un sacco di sentimenti diversi quali: esaltazione,sconforto, un pizzico di avventura (sicuramente nell 800 dava più brividi ed emozioni questo viaggio), esplode in tutta la sua genialata.... Il resto del libro, nel suo contenitore, a me non ha interessato più di tanto il diario di viaggio, perché il romanzo di questo tratta: un diario con date, luoghi, mezzi di trasporto, etc etc etc.... Voto 3,5

  • User Icon

    A.M.

    24/08/2009 13:56:19

    Se vi aspettate la descrizione dei paesi visitati da Fogg e tante belle avventure, beh, lasciate perdere! Un romanzo pretestuoso come molti altri di Verne. Davvero improponibili al giorno d'oggi!

  • User Icon

    rica

    20/04/2007 17:41:33

    Stupendo.....!!!! Un classico a dir poco imponente che sa emozionare, far entrare nella vicenda ed appassionare. Semplicemente fantastico!

  • User Icon

    gecogeco

    29/08/2004 14:09:32

    carino

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Jules Verne Cover

    Verne, Jules, scrittore francese (Nantes 1828 - Amiens 1905). Figlio primogenito di un avvocato, a lui spettava di proseguire la professione del padre. Ma fin da ragazzo rifiutava gli studi e si aggirava per la città e le banchine del porto, avido di racconti marinari e avventurosi. Il fratello Paul, più fortunato, potè seguire la sua vocazione e arruolarsi in marina per poi viaggiare, come aveva sempre sognato insieme a Jules. Questi invece, dopo una breve avventura - quando dodicenne riuscì a imbarcarsi su un mercantile diretto in America, venendo subito scovato, redarguito e rispedito a casa – venne mandato a Parigi per seguire gli studi di giurisprudenza. Ma il ragazzo non si applicava e questa negligenza incrinò presto i rapporti con il padre,... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali